Ceccon, altro record e finale conquistata!

Non finiscono le imprese di Thomas Ceccon che, ai Mondiali di Budapest, sta continuando ad esaltarsi con prestazioni sontuose, per l’azzurro miglior tempo italiano nei 50 dorso e finale conquistata.

Thomas Ceccon
Thomas Ceccon – Nanopress.it

Continua a battere se stesso e gli avversari Thomas Ceccon che migliora giorno dopo giorno i suoi tempi e conquista una storica finale nei 50 dorso del mondiale di Budapest dove proverà nell’impresa di replicare l’oro vinto qualche giorno fa nei 100 dorso.

L’atleta azzurro ha firmato un nuovo record italiano chiudendo la gara in 24″46 e ottenendo il quarto miglior tempo e l’accesso diretto alla finale del mondiale.

Ceccon, la consacrazione di un campione

Comunque vada oggi questo sarà sicuramente ricordato come il Mondiale di Thomas Ceccon che è esploso definitivamente a Budapest esaltando tutto lo sport italiano.

Ceccon
Ceccon – Nanopress.it

L’atleta veneto ha disputato una grande semifinale ottenendo un quarto posto che fa ben sperare in vista della finale dove il nostro nuotatore proverà ad avere la meglio sugli avversari Ress ed Armstrong.

Justin Ress, Hunter Armstrong e Apostolos Christou sono stati gli unici a fare meglio di Ceccon che però ha già dimostrato in passato di poter superare i propri limiti e , soprattutto, i pronostici e stasera proverà a regalare all’Italia un altro storico trionfo.

Dopo lo storico trionfo nei 100 rana dove si è laureato campione del mondo, il nostro Thomas Ceccon dunque si prepara ad un’altra grande sfida spinto dal pubblico italiano e dall’allenatore Alberto Burlina che ai microfono di RaiSport si è detto molto fiducioso e ottimista per il futuro.

I baffi dunque continuano a portare fortuna all’atleta azzurro che, come ha recentemente rivelato, non si taglierà prima della fine del mondiale, sperando che continuino ad essere il suo portafortuna nelle vasche di Budapest.