Attenta Juve, il Chelsea vuole De Ligt!

La Juventus di Massimiliano Allegri farà il suo debutto stagionale in Serie A il 13 agosto, quando allo Juventus Stadium arriverà il sempre temibile Sassuolo. Per i bianconeri sarà un campionato fondamentale per tornare competitivi e colmare il gap con le milanesi.

Matthijs De Ligt
Matthijs De Ligt – Nanopress.it

Molto attiva sul mercato la Juventus sta cercando di creare una squadra che possa lottare per lo scudetto e tornare a competere per i massimi obiettivi europei dopo due stagioni difficili e con risultati altamente sotto le attese.

La rivoluzione preannunciata da Arrivabene è ufficialmente iniziata e dopo gli addii di Chiellini, Bernardeschi e Dybala si aggiunge anche la partenza di Alvaro Morata che tornerà in Spagna a causa di un accordo non trovato tra Juventus e Atletico Madrid per il riscatto del giocatore.

Sirene inglesi per De Ligt

La Juventus ha, già da giorni, proposto un rinnovo contrattuale a Matthijs De Ligt che però al momento non ha dato segnali molto incoraggianti “lamentandosi” anche recentemente degli scarsi risultati ottenuti dalla Juventus nelle ultime due stagioni.

De Ligt
De Ligt – Nanopress.it

Il difensore olandese, arrivato tre estati fa dall‘Ajax, ha fatto vedere il suo grande talento solo ad intermittenza in Serie A ma la giovane età ed il grande carisma dimostrato lo portano ad essere considerato uno dei difensori più apprezzati sul panorama europeo.

La Juventus ha fatto la sua proposta ed è intenzionata a firmare il rinnovo con l’olandese durante questa sessione di mercato estiva, ora però i bianconeri attendono un segnale da parte del classe ’99 che deve decidere se continuare la sua avventura in maglia bianconera o accettare la “avance” di altri club europei

Il Chelsea è fortemente interessato al cartellino dell’olandese e sarebbe disposto anche ad offrire l’attaccante Timo Werner alla Juventus pur di arrivare a De Ligt.
I bianconeri hanno già rifiutato una prima offerta con l’obiettivo di firmare presto il rinnovo, per non trovarsi in una posizione contrattuale “scomoda” il prossimo anno in cui all’olandese mancherà solo un anno di contratto (Scade a Giugno 2024).

La sensazione è che tutto dipenda dal giocatore e che la Juventus aspetta una comunicazione chiara dal suo entourage già in questi giorni.
In caso di mancato rinnovo la società bianconera proverà a cedere il difensore già durante questa sessione di mercato per cercare di ricavare quanto più possibile dal cartellino di uno dei difensori più apprezzati sul panorama calcistico europeo.