Wikipedia sta per cambiare: dopo 10 anni in arrivo il nuovo look

Le modifiche saranno effettuate entro il 2021, in occasione del suo 20esimo compleanno

Wikipedia

Foto Getty Images | John Phillips

Dopo più di dieci anni, Wikipedia ha deciso di cambiare veste grafica.
La più grande enciclopedia online si è sempre contraddistinta per uno stile minimal, ma entro la fine del 2021 non sarà più cosi.
A comunicare questa inaspettata decisione è Olga Vasileva, la Product Manager di Wikimedia Foundation, l’organizzazione no profit che sostiene il sito.

Dopo circa un decennio, sarà rinnovato il logo (l’intramontabile mappamondo) e verranno introdotti degli strumenti che renderanno più agevole la consultazione del sito. Tuttavia, come ha spiegato Olga Vasileva, la trasformazione sarà avviata gradualmente e terrà in considerazione gli importantissimi feedback degli utenti.

Gli obiettivi di Wikipedia

L’enciclopedia più consultata del web è stata fondata nel gennaio 2001 e oggi conta più di 53 milioni di articoli in oltre 300 lingue diverse.

Vasileva ha spiegato che questo cambio di grafica sarà volto a rendere Wikipedia più “intuitivo e attraente”, per offrire una “user experience” ancor più gratificante.

Come anticipato, infatti, la manager ha affermato che “il primo grande cambiamento riguarderà il logo. Verranno poi aggiunte delle funzionalità, per migliorare l’esperienze degli utenti. Ci sarà una barra laterale, posizionata in alto a sinistra, che consentirà all’utente di passare da un paragrafo all’altro.”

Vent’anni dell’enciclopedia più amata del web

In aggiunta, i grafici hanno spiegato che l’enciclopedia online riorganizzerà i propri contenuti in maniera innovativa. Infatti, questi saranno posizionati strategicamente per non “affaticare” la vista del lettore. “Se tutto andrà come pianificato, queste modifiche diventeranno di default entro la fine del 2021, in tempo per il ventesimo compleanno di Wikipedia“, fanno sapere da Wikimedia Foundation.

Wikipedia è cresciuta anno dopo anno, affermandosi come l’enciclopedia gratuita più consultata sul web. I cambiamenti sono già stati implementati nelle pagine Wikipedia in lingua farsi, quella in ebraico e il Wiktionary francese.

“Vogliamo creare un’esperienza che sia familiare ai nostri vecchi utenti e che sia intuitiva e chiara per i nuovi”, ha spiegato Olga Vasileva.

Parole di Alanews

Da non perdere