WhatsApp, come ascoltare gli audio senza farlo capire: il pulsante segreto

Esiste un modo per ascoltare gli audio di WhatsApp senza farsene accorgersene dagli altri: non è meraviglioso?

Whatsapp
Tasto segreto di Whatsapp – Nanopress.it

Nel corso degli anni abbiamo avuto molti modi per poter interagire a distanza con gli altri e da più di 10 anni circa, tutti noi utilizziamo WhatsApp, applicazione di messaggistica che tutti quanti hanno sul proprio cellulare.

Questa app permette di mandare messaggi istantanei senza spendere nessun centesimo se non l’utilizzo della propria connessione di casa o del traffico del proprio gestore telefonico, anche se inizialmente, prevedeva un pagamento mensile.

WhatsApp: ecco come ascoltare gli audio senza che nessuno se ne accorga

Col corso degli anni, facendosi sempre più predominante, il servizio di messaggistica è risultato gratuito e si è rinnovato permettendo di poter inviare foto, gif, e audio, in modo che ci sia un contatto diretto e sempre più attento tra gli interlocutori.

A volte però, questo crea dei problemi, perché ci sono alcuni utenti che tendono a guardare se la persona a cui hanno mandato il messaggio, l’abbia effettivamente letto e questo accade per via delle spunte blu che compaiono, quando qualcuno riceve un messaggio.

Di conseguenza, non rispondendo, può creare dei disagi e delle liti ma non tutti sanno che specialmente per quanto riguarda la ricezione degli audio, esiste un metodo per ascoltarli senza che il mittente se ne accorge.

WhatsApp: ecco come evitare di far notare di aver ascoltato gli audio
WhatsApp – NanoPress.it

In questo modo, potremo decidere se rispondere subito al messaggio ricevuto o se far finta di non averlo ascoltato, lasciando il nostro interlocutore in attesa senza che sappia che l’abbiamo ascoltato.

Per farlo dobbiamo prima di tutto creare un gruppo su WhatsApp e inserire almeno un’altra persona oltre noi stessi per poi successivamente rimuovere questa persona e lasciare nel gruppo solo il nostro contatto.

In questo modo, una volta ricevuto un audio, possiamo selezionarlo, senza aprire la chat dalla quale l’abbiamo ricevuto, e inoltrarlo nel gruppo dove ci siamo solo noi e dopodiché aprirlo e ascoltarlo.

Come procedere su WhatsApp

In questo modo, l’audio originale risulterà non ancora ascoltato, in quanto non avremo aperto la chat del nostro mittente, ma apriremo il gruppo dove l’abbiamo inviato e l’ascolteremo.

Così, potremo decidere se ignorarlo o se rispondere al nostro mittente a seconda di quello che ci ha detto nell’audio che ci ha inviato, evitando quindi di far notare che l’abbiamo ascoltato e ignorato.

Questo trucchetto è molto utile per evitare che alcune persone pensino che le stiamo snobbando e anche per giustificarsi qualora non vogliamo rispondere ad alcuni audio per vari motivi.

WhatsApp: ecco come evitare di far notare di aver ascoltato gli audio
Audio WhatsApp – NanoPress.it

Al momento, sebbene è possibile evitare di far notare quando si è online sull’app, non c’è un metodo per evitare che le spunte blu appaiano quando leggiamo un messaggio o ascoltiamo un audio.

Di conseguenza, questo trucchetto, ci permette di evitare ulteriori problemi con coloro che vogliono che gli si risponda subito o che magari non vogliamo più sentire ma si ostinano a continuare ad inviare audio e a infastidirci qualora vedono che abbiamo ricevuto il loro messaggio e non hanno avuto risposta.

Sebbene questo metodo sia funzionale, è sempre meglio essere diretti e chiari con i nostri interlocutori al fine di evitare spiacevoli sorprese e creare disagi.