Sondaggi su WhatsApp: ecco come funzionano

Novità in arrivo su whatsapp. L’app di messaggistica tanto amata offrirà la possibilità di partecipare a sondaggi e mandare messaggi a sé stessi.

Smartphone su cui è installato Whatsapp
Smartphone su cui è installato Whatsapp- Nanopress.it

Quali saranno tutte le novità introdotte? Ecco di seguito la risposta

Nuova funzione: i sondaggi

WhatsApp è una delle applicazioni più utilizzate per inviare messaggi. Gli aggiornamenti sono sempre dietro l’angolo e stavolta sembra che siano in arrivo delle novità straordinarie.

Si potranno creare sondaggi ed inviare messaggi a se stessi. Questa possibilità è stata inserita nell’ultimo aggiornamento, che sarà presente sia nei dispositivi IOS sia in quelli Android.

In una conversazione è possibile aggiungere un sondaggio in modo molto semplice. Una volta cliccato sulla graffetta, presente nel campo di scrittura, si aggiungerà anche la dicitura ‘sondaggio’ alle opzioni già presenti. In molto adesso si chiederanno: in che modo si usa questa nuova funzione? Ecco a voi la risposta.

App di Whatsapp
App di Whatsapp- Nanopress.it

Una volta cliccato sul sondaggio, sarà necessario formulare una domanda alla quale si potranno dare 12 opzioni di risposta. Inoltre queste opzioni possono essere posizionate in qualsiasi ordine, mediante la funzione del trascinamento.

Al sondaggio possono prendere parte sia l’autore, ma anche il destinatario. Inoltre è possibile dare più di una risposta. Accanto all’opzione scelta apparirà la foto dell’utente. Infine, con l’opzione mostra voti, si avrà la possibilità di osservare tutte le scelte effettuate nel sondaggio.

L’app più seguita

Nonostante l’app di messaggistica Whatsapp sia stata fondata ormai 11 anni fa, oggi è ancora quella più utilizzata.

A dimostrare questo sono i numeri che parlano chiaro, con i suoi oltre 2 miliardi di utenti. L’applicazione è stata in grado di raggiungere questa grandissima popolarità, non solo per il suo facile utilizzo, ma anche per l’assenza totale di pubblicità.

Oltretutto la sicurezza di ogni utente è garantita, in quanto è presente il servizio di crittografia end-to-end. È proprio questa la ragione per cui molti utenti preferiscono utilizzare questa app di messaggistica rispetto ad altre. Considerando il grande successo e la popolarità che ha raggiunto l’app di Mark Zuckerberg, nei prossimi mesi si vedranno sicuramente altre novità sensazionali.

Whatsapp
Whatsapp- Nanopress.it

Si sta parlando di un nuovo progetto che sta seguendo l’azienda, ovvero un nuovo sistema di pagamento digitale denominato “WhatsApp Pay”.

È stato già effettuato il test in India e probabilmente questo servizio debutterà anche in tutto il mondo nei prossimi sei mesi. Mark Zuckerberg ormai è super lanciato, vuole puntare su un’espansione fintech che ha preso come esempio l’app cinese WeChat.

Per sapere se il grande imprenditore riuscirà a raggiungere il suo obiettivo, sarà necessario attendere ancora alcuni mesi. Partendo da questi presupposti però il successo arriverà sicuramente.