“Separazione fulminea”, cambia tutto per Camilla Parker: Re Carlo ha deciso così

Re Carlo e la regina consorte Camilla si sarebbero già separati. Vediamo il perché di questa decisione fulminea. 

Re Carlo e Camilla Parker
Re Carlo e Camilla Parker – Nanopress.it

Dopo la morte della Regina Elisabetta e la celebrazione dei funerali solenni, Re Carlo ha scelto la sua residenza.

Dove vive Re Carlo

La famiglia reale inglese sta trascorrendo un mese di grande cambiamenti. In primis, per la morte della Regina Elisabetta che ha lasciato un vuoto incolmabile non solo per i suoi familiari ma anche per il popolo. Testimonianza ne sia la grande partecipazione che hanno avuto i funerali solenni lo scorso 19 settembre.

Adesso, lo scettro, in tutto e per tutto è passato a Re Carlo III che ha già fatto parlare di se, sin dalla prima firma messa da Re. C’è bastato poco affinché diventasse un meme di se stesso. Alla veneranda età di 75 anni, Re Carlo si troverà ad imbracciare lo scettro e a vedere cosa fare. Secondo il popolo sarà difficile poter eguagliare ciò che ha fatto sua madre.

Re Carlo sembra, sin dalle prime battute, abbastanza pretenzioso soprattutto per quanto riguarda la residenza. Poco dopo l’incoronazione Re e Regina si sono trasferiti negli appartamenti reali di Buckingham Palace. Fin qui niente di strano.

Il perché della separazione

Com’è giusto che sia, Re Carlo e consorte si sono trasferiti a Palazzo, nella capitale londinese. Nonostante questo, i due hanno scelto di mantenere una tradizione: quella di dormire in camere separate. I due sono sposati ufficialmente dal 2005 ma, com’è noto, si amano dagli anni Settanta.

Adesso condividono lo stesso tetto ma, per il loro tempo libero, amano addirittura stare in case separate ovvero in campagna. In particolare, Re Carlo III ama rifugiarsi ad Highgrove che si trova a due ore dalla capitale. Lì il sovrano ha dato vita ad un’oasi di biodiversità e sostenibilità che lui stesso ama curare con passione.

La residenza fu costruita nel XVIII ed è in stile georgiani. La collocazione precisa nel Gloucestershire, a sud ovest di Tetbury. Nel 1987 Re Carlo decise di ristrutturarla aggiungendo qualche tocco neo classico.

Su questa residenza sono stati scritti diversi testi. In particolare, vengono affrontate le tecniche ed i principi ambientali che sono alla base della gestione dei giardini che sono stati riqualificati e che oggi sono fioriti e rigogliosi.

A differenza di Carlo, Camilla preferisce la sua casa di campagna collocata nel Wiltshire ovvero a Lacock. La casa fu acquistata da lei stessa a seguito del divorzio con Andrew Parker Bowles. E’ proprio quella la residenza dove Camilla riunisce la famiglia. La regina consorte, infatti, ha avuto due figli che a loro volta le hanno permesso di diventare nonna. A Ray Mill House, invece, ama organizzare cene ed eventi.

Re Carlo e Camilla
Re Carlo e Camilla – nanopress.it

La loro, dunque, non è una separazione vera e propria ma un modo per poter mantenere il giusto equilibrio tra vita pubblica e vita privata.