Roland Garros: sul velluto i big, oggi tocca a Sinner

Si sta per concludere la prima settimana dello slam parigino che ha visto Djokovic, Nadal e Alcaraz dominare in lungo e in largo il torneo.

Jannik Sinner
Jannik Sinner – Nanopress.it

Tante le emozioni in questa prima settimana di Roland Garros, qualche polemica e tanto tifo da parte del pubblico parigino che sta regalando come ogni anno un’atmosfera magica sotto la Tour Eiffel.

Il re della terra rossa Rafa Nadal, Novak Djokovic e Carlos Alcaraz continuano senza  problemi il loro cammino candidandosi sempre di più a favoriti assoluti per la vittoria finale, bene anche Jannik Sinner oggi impegnato contro lo statunitense McDonald.

Jannik, L’Italia è con te!

Jannik Sinner - Nanopress.it
Jannik Sinner – Nanopress.it

Jannik Sinner ma anche Lorenzo Sonego, i due tennisti italiani punteranno ad arrivare alla seconda settimana del Roland Garros affrontando due match complicati contro McDonald e Ruud.

Sonego sta facendo vedere forse il suo tennis migliore in questo torneo, giocando con personalità e mostrando, finalmente, un servizio solido e una continuità di rendimento all’interno di tutta la partita.
La prova di maturità per il torinese di chiama Casper Ruud, tennista numero 8 del ranking ATP e giocatore dotato di grande esperienza e qualità.

Sfida più abbordabile, almeno sulla carta, per l’altoatesino che se la vedrà con lo statunitense McDonald sul campo Simonne-Mathieu.
Talento precoce del nostro tennis Sinner sta facendo passi avanti notevoli ed il suo percorso di crescita sembra proseguire a gonfie vele anche a Parigi dove l’obiettivo sarà quello di migliorare il quarto di finale raggiunto nel 2020.

Tutto facile per Nadal, Djokovic e Alcaraz che continuano la loro marcia

Carlos Alcaraz - Nanopress.it
Carlos Alcaraz – Nanopress.it

Sono i tre favoriti e non stanno deludendo le attese, Rafa si è sbarazzato in poco più di due ore di Van de Zandschulp (6/3,6/2,6/4), Nole ha avuto la meglio di Bedene (6/3,6/3,6/2) ed il giovane talento spagnolo ha eliminato Sebastian Korda con un perentorio 6/4,6/4,6/2.

C’è grande attesa per la giornata di domani dove sotto il sole parigino Nadal affronterà il pericoloso Auger-Aliassime ,talento allenato proprio da Zio Toni, e il numero 1 al mondo se la vedrà con l’argentino Schwartzman.

Match complesso anche per Alcaraz che, sul Suzanne Lenglen, se la vedrà con il russo Khachanov.

Spettacolo Martina Trevisan, ora sfida alla Sasnovich!

Martina Trevisan
Martina Trevisan – Nanopress.it

Netta la vittoria della nostra Martina Trevisan (6/3,6/4 ) ai danni della tennista australiana Saville che poco ha potuto di fronte allo strapotere dell’italiana.

Oggi Camila Giorgi sfiderà la bielorussa Aryna Sabalenka, numero 7 del Ranking WTA e una delle favorite per la vittoria finale.
Camila sarà motivata e proverà a migliorare il suo record al Roland Garros (solo nel 2018 aveva raggiunto come quest’anno il terzo turno del torneo).