Papa Francesco sarà in Africa dal 31 gennaio al 5 febbraio 2023

Papa Francesco andrà nella Repubblica Democratica del Congo e nel Sud Sudan dal 31 gennaio al 5 febbraio 2023. Il viaggio era in programma per il mese di luglio di quest’anno ma per problemi relativi al ginocchio ha dovuto posticiparlo.

Papa Francesco
Papa Francesco-Nanopress.it

Ad annunciare le prossime tappe del viaggio apostolico del Pontefice il direttore della Sala Stampa Vaticana, Matteo Bruni.

Il viaggio africano di Papa Francesco

Un viaggio in programma dal 2 al 7 luglio di quest’anno ma per problemi al ginocchio il Santo Padre ha deciso di posticiparlo nei primi mesi del 2023:

“Il Signore sa quanto è grande il mio rammarico per essere stato costretto a rinviare questa visita tanto desiderata e attesa. Ma non perdiamo la fiducia e nutriamo la speranza di incontrarci al più presto, appena sarà possibile”.

Queste le parole del Papa in un videomessaggio alla popolazione africana quando, dispiaciuto, dovette rimandare il suo viaggio. L’Africa sarà la sua prima tappa nel 2023; al momento rimane confermato anche il Portogallo per il prossimo agosto in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù.

Secondo le dichiarazioni di Matteo Bruni, il direttore della Sala Stampa Vaticana, il viaggio si svolgerà dal 31 gennaio al 5 febbraio. Tra le tappe previste ci sarà la visita alla città di Kinshasa e, successivamente, quella di Juba in compagnia dell’Arcivescovo di Canterbury e al moderatore dell’Assemblea Generale della Chiesa di Scozia.

Il programma

Nonostante il viaggio sia stato rimandato, il Papa è riuscito a mantenere la promessa:

“Accogliendo l’invito dei rispettivi Capi di Stato e dei Vescovi, il Santo Padre Francesco compirà l’annunciato Viaggio Apostolico nella Repubblica Democratica del Congo”.

Queste le parole di Matteo Bruni, direttore della Sala Stampa Vaticana, annunciando l’atteso viaggio africano. Il primo del nuovo anno, ormai alle porte. Secondo il programma già stilato, le tappe rimangono invariate rispetto a luglio, ad eccezione della tappa di Goma che sarà saltata e qualche variazione sulle location degli eventi.

I primi due giorni del viaggio, il Pontefice farà visita a Kinshasa, la capitale della Repubblica Democratica del Congo tra eventi pubblici, incontri con autorità e un colloquio privato con i membri della Compagnia di Gesù.

Papa Francesco
Papa Francesco-Nanopress.it

Dal 3 al 5 febbraio, invece, Papa Francesco sarà nella città di Juba, capitale del Sud Sudan; una tappa che farà insieme all’Arcivescovo di Canterbury, Justin Welby, e al moderatore dell’Assemblea Generale della Chiesa di Scozia, Jim Wallace.

Sarà un appuntamento molto importante, a testimonianza del fatto che il viaggio in Africa sarà anche l’occasione per avere un maggiore dialogo ecumenico.