Fantacalcio. I nostri consigli per la 12a giornata

Chi schierare al Fantacalcio nella 12a giornata di Serie A? Ecco certezze, scommesse e giocatori da evitare.

Fantacalcio. I nostri consigli per la 12a giornata

Nemmeno il tempo di gioire, o di arrabbiarsi, per il risultato della scorsa giornata che tutti i fantallenatori sono chiamati a schierare di nuovo la formazione. Il turno infrasettimanale di Serie A comincerà infatti già martedì sera con la sfida tra i fratelli Inzaghi in Benevento-Lazio. I big match di giornata saranno invece Juventus-Atalanta e Inter-Napoli. Ecco tutti i nostri consigli per non sbagliare le scelte per la 12 giornata di Serie A.

5 CERTEZZE

Quali sono i giocatori da schierare senza pensarci due volte nella 12a giornata di Fantacalcio? Ecco cinque uomini che non vi faranno rimpiangere di avergli affidato le chiavi della vostra fantasquadra.

1- Romelu Lukaku: L’attaccante nerazzurro è certamente tra i più in forma dei suoi. La sfida col Napoli è una di quelle partite che possono esaltarlo e lasciarlo fuori è impensabile. L’Inter, eliminata dalla Champions, non può più sbagliare in campionato e Lukaku è pronto a trascinarla.

2Sergej Milinkovic-Savic: Complici le fatiche di Champions, la Lazio sta perdendo punti preziosi in campionato. Ora i biancocelesti vogliono tornare alla vittoria e per farlo si affideranno alla tecnica e alla fisicità di Milinkovic. Il centrocampo del Benevento non sembra in grado di arginare il serbo, che potrebbe essere davvero devastante.

3- Chris Smalling: Il centrale inglese dovrebbe finalmente tornare a guidare la difesa della Roma nella sfida contro il Torino. La squadra granata è in grande difficoltà e crediamo che Smalling possa portare a casa una bella prestazione. E attenzione anche in zona bonus…

4- Gervinho: L’attaccante ivoriano è stato una spina nel fianco per la difesa del Milan nell’ultima gara. Nella sfida casalinga contro il Cagliari punterà a ripetersi e, vista la difesa non perfetta dei rossoblu, potrebbe trovare la via del bonus con discreta facilità.

5- Ante Rebic: L’attaccante croato non ha ancora trovato la via del goal in questo campionato, ma non potrà essere così per sempre. La gara contro il Genoa, probabilmente l’ultima prima del ritorno di Ibra, potrebbe essere l’occasione perfetta per sbloccarsi.

5 SCOMMESSE

Ecco a voi cinque giocatori che in questa giornata potrebbero sorprendervi positivamente. Il loro rendimento qualche volta può essere altalenante, ma stavolta non vi deluderanno.

1- Felipe Caicedo: L’attaccante della Lazio continua ad avere un’ottima media goal in confronto ai minuti giocati. Anche se dovesse partire dalla panchina può essere molto pericoloso a partita in corso. Scommettiamo su di lui.

2- Miguel Veloso: Il Verona viene da una grande vittoria contro la Lazio ed è una delle più belle sorprese di questo campionato. Se aggiungiamo il fatto che quando Veloso vede la Samp sente aria di derby, puntiamo forte su di lui per questa giornata. Siamo sicuri che possa farsi vedere in zona bonus.

3- Davide Calabria: Il rendimento del terzino rossonero sta crescendo di partita in partita. Contro il Parma è stato protagonista di un’ottima prestazione e ha sfiorato anche il bonus. Chissà che la gara con il Genoa non sia quella giusta per lasciare il segno.

4- Paulo Dybala: Il suo nome è tra le scommesse solo perchè non dovrebbe partire titolare. Ma nonostante ciò ci sentiamo di consigliarlo perchè si è sbloccato e, anche subentrando, può essere decisivo in una sfida delicata come quella con l’Atalanta.

5- Gerard Deulofeu: L’Udinese viene da tre vittorie consecutive e lo spagnolo sembra stia finalmente trovando la giusta intesa con i compagni. Nell’ultima partita è arrivato un assist, questa volta nella gara con il Crotone l’ex milanista punterà al bersaglio grosso.

5 DA EVITARE

Infine ecco i giocatori da schierare solo se l’alternativa è quella di giocare in 10. Altrimenti evitate accuratamente di affidargli un posto da titolare perchè potrebbe rivelarsi una pessima idea.

1- Borja Valero: Il centrocampista viola dovrebbe giocare dal primo minuto nella gara contro il Sassuolo. Nonostante questo, il periodo nero della Fiorentina e il fatto che sembri solo un lontano parente di quello che conosciamo (complice anche l’età) ci spingono a sconsigliarlo fortemente per questa giornata.

2- Lyanco: Il Torino è in crisi nera e Giampaolo rischia seriamente l’esonero. Per di più in questa giornata i granata saranno impegnati all’Olimpico contro una Roma lanciatissima. Schierare i difensori del Toro, e Lyanco in particolare, non ci sembra una grande idea.

3Danilo Larangeira: Il centrale del Bologna è reduce da una prestazione da horror contro la Roma che gli è costata un 3 secco in pagella. Nonostante la sfida con lo Spezia non sembri tra le più ostiche, non ci fidiamo di schierarlo in questa giornata.

4- Giacomo Raspadori: Il giovane attaccante neroverde sarà chiamato ancora una volta a sostituire l’infortunato Caputo. Finora le sue prestazioni non sono state all’altezza del compito e non pensiamo che la sfida contro la Fiorentina possa essere quella giusta per riscattarsi.

5- Edoardo Goldaniga: Il difensore del Genoa sarà chiamato a fronteggiare le avanzate di uno straripante Theo Hernandez e di un Milan a caccia di riscossa. Il terzino rossoblu non sembra in grado di poter reggere l’urto e per questo preferiamo lasciarlo fuori.

Parole di Valerio Malfatto

Valerio Malfatto, nato a Roma il 6 settembre 1995 e diplomato al Liceo Classico statale Luciano Manara. Laureato in Ingegneria Chimica all’Università La Sapienza di Roma e attualmente studente di Ingegneria dei Materiali presso l’Università degli Studi di Padova. Le sue più grandi passioni sono lo sport, in particolare il calcio, e l’ecologia.

Da non perdere