Asciugamani morbidi e profumatissimi, basta gettarne una manciata in lavatrice

Asciugarsi il viso o il corpo sentendo sulla pelle un tessuto ruvido non è una bella sensazione. Per ottenere asciugamani morbidi e profumati in lavatrice, non bisogna eccedere con la quantità di detersivo perché sono i residui di sapone a indurire le fibre rendendole ruvide, oltre che a favorire lo sviluppo di batteri e muffe se non sciacquati a sufficienza.

Panni in lavatrice
Panni in lavatrice- Nanopress.it

Se l’acqua di casa è ricca di calcare la situazione peggiora perché deposita minerali nelle fibre dei tessuti. Non bisogna neanche caricare troppo la lavatrice in quanto un cestello troppo carico non consente al bucato di risciacquarsi correttamente.

Come ottenere asciugamani morbidi e profumati con un ingrediente naturale ed economico? Abbiamo la risposta per te.

Asciugamani morbidi e profumati: il segreto naturale

L’ingrediente naturale che rende il bucato sorprendentemente morbido e profumato è il bicarbonato di sodio. Tutti noi abbiamo in casa il bicarbonato: questa soluzione naturale fa risparmiare, non rovina il bucato e rispetta l’ambiente.

asciugamani morbidi profumati
asciugamani morbidi profumati – Nanopress.it

Per un bucato e, in particolare, asciugamani morbidi e profumati, il bicarbonato di sodio (detergente e deodorante naturale) è l’ideale. Non solo è delicato ma, oltre ad ammorbidire, elimina gli odori e le macchie difficili, aumenta l’efficacia del detersivo, mantiene i capi bianchi brillanti e la lavatrice sempre pulita.

Come si usa?

Bicarbonato di sodio: usalo come deodorante

Se devi eliminare odori forti ti conviene mettere il bucato in ammollo in una bacinella d’acqua (4 litri) aggiungendo all’acqua una tazza di bicarbonato di sodio e lasciando agire tutta la notte per poi lavarlo il giorno seguente.

E’ una soluzione perfetta per asciugamani, vestiti ed altri capi impregnati di muffa, sudore, fumo.

Dopo aver sfruttato il bicarbonato come deodorante, potrai lavare i tuoi capi in lavatrice.

Asciugamani morbidi e profumati: come usare il bicarbonato di sodio in lavatrice

Ecco come procedere per utilizzare il bicarbonato ammorbidente e deodorante in lavatrice per il tuo bucato:

  • Inserisci nel cestello il bucato, poi aggiungi il detersivo come sempre;
  • Imposta il ciclo di lavaggio e attendi che il cestello si riempia completamente di acqua;
  • Imposta il lavaggio con acqua calda se il bucato puzza di muffa: la temperatura elevata ucciderà le spore di muffa. Per tessuti colorati e delicati, si consiglia acqua fredda;
  • Una volta avviato il programma, aggiungi mezza tazza di bicarbonato di sodio (oppure una tazza se è un grosso carico) nel dosatore o in lavatrice (se ha la carica dall’alto). Per rendere più efficace l’azione deodorante del bicarbonato, aggiungi anche un bicchiere di aceto bianco;
  • Attendi che il ciclo di lavaggio sia terminato;
  • Metti ad asciugare i capi all’aperto per dar modo a sole e vento di rinfrescarli oppure usa l’asciugatrice.

Puoi ripetere la procedura finché il bucato non risulterà perfettamente profumato.

asciugamani profumati
asciugamani morbidi profumati – Nanopress.it