Uova, perché non andrebbero messe nello sportello del frigo

Qual è il metodo migliore per poter conservare le uova comprate al supermercato e non? In frigorifero, ad esempio, non andrebbero mai messe, vediamo perché. 

uova nello sportello
Uova – Nanopress.it

Ci hai mai fatto caso che le uova acquistate al supermercato sono sempre fuori dal frigo e puntualmente, tornando a casa, invece ce le mettiamo?

Uova: come conservarle

Le uova sono uno degli alimenti di cui si riesce a fare difficilmente a meno nella cucina mediterranea. Perfette per un secondo piatto veloce oppure per arricchire primi piatti a base di pasta, le uova non possono mai mancare nella lista della spesa.

uova
uova – nanopress.it

Ci hai mai fatto caso che al supermercato le uova sono poste negli scaffali e non nel banco frigo. Invece, quando siamo in procinto di svuotare la spesa, la prima cosa che facciamo è mettere le uova nel frigorifero. Tant’è che nell’elettrodomestico, esiste l’alloggiamento apposito per conservare le uova. Eppure, metterle in frigo è un errore che non andrebbe mai commesso.

Vero è che, appena si portano a casa le uova dal supermercato, bisognerebbe verificarne l’integrità. Infatti, basta anche una piccola crepa per far sì che i batteri possano proliferare al loro interno.

Perché non metterle in frigo

Sul cartone delle uova acquistate al supermercato, molto spesso viene riportata la dicitura che raccomanda di conservare le uova nel frigorifero. Una temperatura costante, che non superi i 20 gradi, infatti, è raccomandata al fine di evitare gli sbalzi di temperatura e, quindi, il proliferare di batteri.

Allora perché non dovremmo metterle nel frigo? In realtà, le uova non andrebbero messe nello sportello del frigo, quello dove sono stati creati gli appositi alloggiamenti. Questo perché, aprendo e chiudendo l’elettrodomestico gli sbalzi termici possono essere più frequenti. Si potrebbe creare della condensa sul guscio e pregiudicarne il contenuto.Bisogna ricordare, infatti, che il guscio è in grado di assorbire tutti gli odori contenuti nel frigorifero.

Allora dove metterle? Il consiglio migliore è quello di posizionarle all’interno del frigo. Non nello sportello ma nella parte centrale dell’elettrodomestico. In quella sezione, infatti, è più difficile che ci possano essere sbalzi termici.

Inoltre, meglio evitare di cedere alla tentazione di togliere il cartone per adottare soluzioni più belle da vedere. Il cartone, infatti, contiene informazioni preziose sul prodotto come, ad esempio, la data di scadenza che dovrebbe essere impressa anche sul guscio ma che, da quest’ultimo, potrebbe sbiadire.

uova
uova – nanopress.it

Il cartone, infatti, impedisce anche all’eventuale condensa di poggiarsi sull’uovo e agli odori del frigorifero di penetrarvi all’interno. Una volta tirate fuori dal frigo, ricorda che le uova devono essere consumate entro due ore.