Stendi i panni in casa? Smetti di farlo: ecco perché è un grave errore

Stendere i panni in casa è assolutamente sconsigliato. Questo è un errore commesso da tutti quanti ma non deve essere fatto.

panni in casa
panni in casa- Nanopress.it

Siete soliti stendere i panni in casa? È del tutto normale ed è una azione che si svolge soprattutto in inverno per velocizzare l’asciugatura. Le persone che non hanno una asciugatrice devono avvalersi della forza del vento e del calore dei termosifoni per poter avere una asciugatura rapida dei panni appena lavati. Nonostante tutti lo facciano, non è una azione corretta e in contrasto con la salute del nostro organismo. Il motivo è spiegato dagli esperti e sarebbe bene lasciare lo stendino sempre fuori dalla porta.

Stendere i panni in casa è dannoso per la salute?

Stendere il bucato in casa con l’aiuto dello stendino è una azione che svolgono tutti, indistintamente. Durante le giornate di pioggia e in inverno, il termosifone e le varie fonti di calore diventano i migliori amici per chi non possiede una asciugatrice. Eppure, lo stendino ricco di capi bagnati/umidi è un vero nemico per la nostra salute.

Il motivo è solo uno, considerando che l’umidità porta allo sviluppo di spore e muffe che se inalate possono scatenare infezioni di vario tipo. La situazione si aggrava quando il soggetto interessato presenta una situazione patologica rischiosa o particolare.

Stendere i panni a casa
Stendere i panni a casa-NanoPress.it

Che cosa sono le muffe? Sono dei microorganismi che fanno parte della grande famiglia dei funghi. Si diffondono grazie alle spore che si presentano in colonie appoggiandosi su varie superfici della casa, dove c’è umidità. Adorano i muri, il legno, i tessuti, il cibo e anche i filtri del condizionatore se non mantenuto adeguamente.

Se in casa si sviluppa un tasso di umidità eccessivo, portato dai panni bagnati che sono sullo stendino e senza aereazione, la muffa trova il suo habitat naturale per la crescita delle varie muffe.

Tipologie di muffe

La muffa che viene sollecitata da questa umidità che si crea dentro la stanza, intacca le varie superfici. Negli ambienti domestici le più diffuse sono:

  • Cladosporium
  • Alternaria
  • Pennicillum

Quali sono i reali rischi per la salute

Come anticipato, i panni che asciugano dentro gli ambienti della casa possono determinare una serie di azioni dannose per l’organismo. La muffa è un allergene e questa sostanza entra nell’organismo, creando un effetto domino allergico molto pericoloso.

Nei soggetti con asma può diventare un vero problema di salute e per la respirazione, così come in soggetti sani scatena riniti – raffreddori – attacchi con starnuti.

Starnutire
Starnutire-NanoPress.it

Per i soggetti asmatici o per chi presenta un sistema immunitario danneggiato o comunque non forte, le spore di muffa sono pericolose e possono sviluppare delle patologie gravi che intaccano l’apparato respiratorio. Gli esperti invitano quindi a non far asciugare i panni bagnati e/o umidi direttamente in casa.

Dove asciugare i panni bagnati in inverno?

Per ridurre al minimo la formazione delle muffe scatenate da questo tipo di azione, il consiglio è di:

  • Asciugare i panni al sole
  • Acquistare una asciugatrice di ultima generazione
Asciugatrice
Asciugatrice-NanoPress.it
  • Posizionare lo stendino in camera da letto di giorno con la finestra aperta
  • Deumidificare le stanze.