Piastrelle sporchissime, il trucchetto per farle tornare bianche come una volta

Le piastrelle, siano esse dei pavimenti che quelle delle pareti di cucina o bagno, se sono sporchissime potrebbero essere davvero un problema. Vediamo come risolverlo. 

Piastrelle sporchissime
Piastrelle sporchissime – NanoPress.it

Il bianco delle piastrelle potrebbe tornare grazie ad un rimedio della nonna che stiamo per insegnarti di seguito. Non tornerai più indietro.

Piastrelle sporche: come fare?

E’ inevitabile: in una casa vissuta le piastrelle si sporcano. Siano esse delle pareti o delle piastrelle, soprattutto le fughe possono perdere il loro antico splendore. A volte, l’olio di gomito può servire a poco, anche se si adoperano i prodotti chimici che potrebbero sembrare giusti.

La stessa pezza o mocho che utilizziamo di consueto per pulire le piastrelle, non potrebbe far altro che diffondere lo sporco, nonché rendere più scure le fughe.

In realtà, esiste un rimedio più semplice, sperimentato dalle massaie, che può cambiare il tuo modo di pulire le piastrelle. Dopo averlo provato, non solo avrai piastrelle sempre bianchissime ma non tornerai più ai prodotti chimici aggressivi ed inquinanti.

Come per tutti i metodi, fai attenzione a provare prima su un pezzetto questo metodo. Soprattutto se le piastrelle sono pregiate o porose, potrebbero danneggiarsi.

piastrelle
piastrelle – nanopress.it

Il rimedio per far tornare bianche le piastrelle

La prima cosa da fare sarà quella di mettere a bollire un litro d’acqua o sul fornello oppure, per fare prima, nel bollitore elettrico. Versala in una ciotola capiente e resistente al calore. Aggiungi una tazza di aceto di vino e un ingrediente segreto: una pastiglia di detersivo per lavastoviglie.

Immergilo all’interno della ciotola con acqua bollente ed aceto di vino. La pastiglia si scioglierà. Se dovessero rimanere dei residui, schiacciali con il retro di un cucchiaio da cucina. Poi, metti il composto all’interno di una bottiglia con spruzzino. Ora, spruzza il composto sulle piastrelle che hanno bisogno di essere sbiancate. Vedrai che lo sporco si scioglierà all’istante.

Lascia agire il composto qualche minuto e, successivamente, passa un panno morbido e asciutto per raccogliere tutto lo sporco che si è sciolto grazie alla miscela usata con lo spruzzino. Le piastrelle e le fughe torneranno al loro bianco splendore.

piastrelle pulite
piastrelle pulite-NanoPress.it

Provare per credere. Una volta usato questo metodo, non tornerai più indietro e lo userai ogni qual volta ce ne sarà bisogno. Per lo sporco ostinato, oltre allo spruzzino, immergi un panno in microfibra nella soluzione, e passalo sulle mattonelle sfregando bene. Dopo, risciacqua con un panno immerso nell’acqua pulita e asciuga bene per evitare macchie di calcare.

Il metodo, adoperato con una certa frequenza, ti permetterà di avere piastrelle e fughe sempre candide. L’odore di aceto verrà mitigato dal detersivo per lavastoviglie. Abbi sempre cura di utilizzare dei guanti quando fai le pulizie con prodotti chimici. Salvaguarderai le tue mani.