Mare Fuori 3, lacrime ed emozioni: le parole dei protagonisti

Il cast di Mare Fuori 3 ha presentato oggi a Roma, presso gli studi Rai di via Mazzini, la nuova stagione promettendo grandi cose al suo pubblico.

Una scena di Mare Fuori 3
Una scena di Mare Fuori 3 – Nanopress.it

Questa mattina si è tenuta la conferenza stampa di Mare Fuori 3, attesissima serie Rai che tornerà dal 15 febbraio su Rai Due, ma prima approderà su RaiPlay il 1° febbraio.

A presentare le nuove puntate era presente il cast, ormai seguitissimo che ha promesso grandi emozioni per questi nuovi episodi che stanno per arrivare. Ecco cosa hanno raccontato.

Mare fuori 3, le parole del cast della serie

La serie Mare Fuori è diventata tra gli show di successo della Rai, arrivata in sordina qualche anno fa ma che ha saputo confermarsi tra le più seguite.

Mare Fuori 3, scena della nuova stagione
Mare Fuori 3, scena della nuova stagione – Nanopress.it

Ora arriva la terza stagione, presentata questa mattina a Roma dal cast completo, composto da Nicolas Maupas, Massimiliano Caiazzo, Valentina Romani, Carolina Crescentini, Carmine Recano, Matteo Paolillo e Maria Esposito.

Accolti da una folla di fan, gli attori insieme ad alcuni responsabili di produzione e dal regista Ivan Silvestrini hanno parlato di cosa succederà, senza anticipare molto ma promettendo grandi cose.

Il regista promette tante lacrime, dovute a storie ancora più forti, con protagonisti i ragazzi del carcere minorile di Nisida, a Napoli:

In questa stagione si piangerà tanto. Le storie sono fortissime, sapevo che questo cast era diventato di super attori. Per primi hanno contribuito ad arricchire le scene con il loro pensiero e le loro idee, a volte anche troppo!

A parlare è anche Carolina Crescentini, che interpreta Paola Vinci, la direttrice del carcere. L’attrice parla del suo personaggio e di come ha imparato, pian piano a capire i ragazzi:

La sua rigidità è stata smussata, i ragazzi si fidano di lei. Una fiducia che potrebbe portare dei problemi… C’è corrispondenza tra le emozioni di Paola e le mie.

Ci si aspetta tantissimo da questa stagione, divisa in sei serate, che andranno in onda dal 15 febbraio ogni settimana.

Le prime recensioni degli episodi sono già molto positive, non resta che attendere quindi la messa in onda.

La trama della terza stagione

Secondo quanto raccontato in conferenza stampa, Mare fuori 3 racconterà di personaggi già conosciuti e anche di new entry.

Quelli che già conosciamo orma sono cresciuti, come raccontano gli sceneggiatori dello show, e molti si ritroveranno ad affrontare la loro vita adulta nel mondo.

Inoltre, molto importante è l’amore come tema di tutte le puntate: un sentimento che porterà i protagonisti a scoprire nuovi aspetti della loro vita e di sé stessi:

Qualcuno di loro si troverà perso a causa di questa emozione sconosciuta, qualcun altro invece vivrà questo sentimento come fosse un faro nella notte e si farà guidare dalla sua luce abbagliante

Verrà introdotto, poi, il personaggio di Giulia, una trapper milanese, e i fratelli Di Meo che insieme a Dobermann, un amico extracomunitario, entreranno in carcere dopo aver distrutto un ospedale.

Tante novità, quindi, e tante storie ancora da raccontare, per una serie che racconta uno spaccato del nostro Paese che a volte non si approfondisce abbastanza.