Inghilterra sul velluto con il Galles: 3-0 e primo posto nel girone

Vince e convince l’Inghilterra di Southgate che arriva prima nel Gruppo B con due vittorie ed un pareggio, match senza storia con il Galles mai in grado di mettere in difficoltà Maguire e compagni.
I vice campioni d’Europa agli ottavi incontreranno il Senegal che nel pomeriggio ha conquistato il secondo posto del Gruppo A eliminando l’Ecuador.

Phil Foden
Phil Foden – Nanopress.it

Vittoria netta e convincente da parte dell’Inghilterra che si dimostra nettamente superiore al Galles sotto ogni punto di vista.
Protagonista della sfida è sicuramente Marcus Rashford che apre e chiude la partita con una doppietta, nel mezzo il sigillo di Foden schierato titolare per la prima volta in questo mondiale.
Si chiude con due vittorie ed un pareggio il girone degli inglesi che arrivano agli ottavi di finale con tanta autostima e la consapevolezza di poter arrivare fino in fondo al torneo.

Agli ottavi la squadra di Southgate troverà il Senegal, squadra ostica che oggi, a sorpresa, ha eliminato l‘Ecuador piazzandosi al secondo posto nel Gruppo A dietro all’Olanda.
Dopo aver raggiunto la finale di Euro 2020, poi persa con l’Italia, la nazionale dei tre leoni si conferma in grande crescita raggiungendo le fasi ad eliminazione diretta in Qatar.

Grande delusione invece per il Galles, Bale e compagni chiudono il loro mondiale con due sconfitte ed un pareggio ma soprattutto con un solo gol segnato in tre partite, quello su rigore messo a segno proprio da Bale nel match contro gli Stati Uniti.

Doppio Rashford e Foden, l’Inghilterra vola agli ottavi

La partita inizia con ritmi molto bassi con il Galles che prova ad aspettare tenendo la linea bassa con l’obiettivo poi di ripartire in contropiede.
La grande qualità inglese viene però fuori di minuto in minuto ed al 9′ Ward è bravo a murare il destro di Rashford lanciato nello spazio da Kane.

Rashford e Southgate
Rashford e Southgate – Nanopress.it

Al 39′ è ancora Rashford ad andare vicino al gol del vantaggio con una splendida rovesciata sul cross di Henderson, il pallone però finisce sul fondo.
Al quinto minuto di recupero il Galles si fa vedere con Allen che da buona posizione non trova lo specchio della porta.

Nel secondo tempo gli inglesi alzano la pressione ed al 50′ si portano in vantaggio con una punizione dai 30 metri di Marcus Rashford che sorprende Ward sul primo palo.
Passano appena 60 secondi e Foden sfrutta un altro grande assist di Kane per fare 2-0.
Anche oggi il bomber del Tottenham non ha trovato il gol risultando comunque tra i migliori in campo, dagli ottavi in poi però serviranno i gol del capitano inglese.

Al 68′ l’Inghilterra cala il tris: Rashford parte in posizione regolare, rientra sul sinistro e calcia centralmente con Ward che non trattiene.
L’Inghilterra chiude in testa il Gruppo B, agli ottavi sfiderà il Senegal di Koulibaly.