Harry e Meghan: il divorzio costa 37 milioni di dollari

Nubi sulla felicità di Harry e Meghan? Il divorzio della coppia sarebbe già stato definito alla cifra record di 37 milioni di dollari che finirebbero nelle tasche della donna per 'uscire di scena' con dignità. Ma per il momento sono soltanto rumors.

Meghan Markle fidanzata principe Harry

Nella vita reale la coppia è in dolce attesa del primo figlio che nascerà ad aprile, ma nel ‘magico’ mondo dei tabloid si scommette già sul divorzio tra Harry e Meghan, basandosi su email rigorosamente anonime (ci saremmo sorpresi del contrario) nelle quali sedicenti talpe di Buckingham Palace rivelano una trama segreta, ordita nientemeno che da Sua Maestà la Regina Elisabetta, per liquidare l’ex attrice americana a suon di milioni. E magari pretendono pure di essere creduti…

Il presunto piano per cacciare Meghan Markle dalla famiglia reale inglese è stato svelato (ah ah ah) dalla rivista americana Globe, che ha citato, come dicevamo, un’email inviata da un ‘vicinissimo’ alla regina Elisabetta in cui la duchessa di Sussex viene definita ‘un peso’ per il suo ‘comportamento offensivo, per le spese fuori controllo e per i legami sconvenienti con la sua famiglia’.

Leggi anche: Meghan Markle: la gravidanza procede bene, il parto ad aprile 2019

Il piano della regina per cacciare Meghan

Il diabolico piano della regina per allontanare definitivamente Meghan, che nell’email viene descritta pure come ‘un cancro’ o più sommessamente come ‘un’avida cacciatrice d’oro’, con il minor danno possibile prevede il divorzio da Harry subito dopo la nascita del bambino (o della bambina) a fronte ovviamente di una ricca ‘buonuscita’.

37 milioni di dollari per lasciare il Regno Unito

Quanto ricca? Beh, esageratamente ricca, tanto che se fossimo al posto di Meghan Markle ci penseremmo seriamente: ‘La regina Elisabetta ha ordinato di dare a Meghan quello che vuole’, ha spifferato l’anonima talpa, ‘Così le hanno proposto un accordo di divorzio da 37 milioni di dollari. Il bambino potrà avere un titolo nobiliare, rimanendo a vivere nel Regno Unito con il padre, mentre lei lo perderà e dovrà tornare negli Stati Uniti’.

Leggi anche: Meghan e Kate non vanno d’accordo? ‘Sono molto diverse, rapporto mai decollato’

Harry non ha nessuna intenzione di rinunciare alla moglie

Tutto deciso, quindi? Neanche per sogno: la regina e suo figlio Carlo, facente anche lui parte del ‘complotto’, si sarebbero dimenticati di un piccolo particolare, e cioè che Harry non ha nessuna intenzione di mollare la donna che a breve sarà pure la madre del suo primogenito. Harry e Meghan continuano infatti ad apparire in pubblico affiatatissimi e innamoratissimi, e per nulla irritati dalle indiscrezioni dei tabloid.

Del resto Harry ha visto sua mamma Diana ‘morire di gossip’, quindi ha senz’altro la scorza necessaria per superare queste voci senza curarsene più di tanto.

 

Parole di Raffaele Dambra

Da non perdere