Frigorifero senza corrente, sta andando a ruba: mai più bollette salate

Fino a ieri potevi solo immaginarlo o sognarlo, oggi il frigorifero senza corrente esiste davvero e puoi acquistarlo.

Frigo senza corrente
Frigo senza corrente – Nanopress.it

Con l’attuale crisi energetica ed economica, l’aumento dei prezzi insostenibile per gran parte delle famiglie e l’inflazione, questa novità è l’ideale per assicurarsi un importante risparmio sul consumo energetico.

Gli elettrodomestici sono particolarmente energivori e si cercano alternative valide per risparmiare sulla bolletta. Il frigo senza corrente è un’alternativa valida? Di più. Sta andando a ruba.

Frigorifero senza corrente: mai più bollette salate

Pare proprio che, a partire dal mese di ottobre, il Governo limiterà l’utilizzo della corrente elettrica, la potenza erogata agli edifici. Praticamente, in certe ore del giorno non si potranno usare simultaneamente 2 elettrodomestici. Questa è una delle misure previste che, però, potrebbe creare problemi: ad esempio, un depotenziamento costante e quotidiano potrebbe danneggiare i nostri elettrodomestici. Se succedesse chi pagherebbe?

frigorifero senza corrente
frigorifero senza corrente – Nanopress.it

Si ipotizza anche che potrebbero saltare i collegamenti di rete (altri danni) ma si spera resti solo un’ipotesi.

La cosa intelligente da fare è ottimizzare consumi e risorse per risparmiare il più possibile, farlo autonomamente da semplici cittadini.

Un frigorifero non alimentato dalla corrente elettrica è una rivoluzione e si può già acquistare.

Come funziona? E’ un frigorifero-cantina, che viene interrato in giardino, un modello evoluto dei vecchi sistemi utilizzati quando il frigo non esisteva ancora. Ovviamente, grazie alla tecnologia, le performance di questo modello sono eccezionali.

Per installarlo, bisogna possedere un sufficiente spazio esterno (orto, giardino), quindi non tutti possono permetterselo. Per fortuna, non servono permessi speciali per utilizzarlo.

Frigorifero senza corrente: investimento a lungo termine per dire NO alle bollette salate

Questo modello super evoluto di frigorifero-cantina costa parecchio, da 10mila euro in su.

E’ un vero e proprio investimento a lungo termine per dire NO alle bollette salate. Quando si parla di innovazione tecnologica, è sempre una questione di investimento (dalla stufa alternativa per risparmiare sul gas all’impianto fotovoltaico per azzerare la bolletta della luce).

Insomma, con il vantaggio dell’innovazione tech, è possibile tornare indietro (ripensando a vecchi sistemi) per andare avanti. I costi sono l’aspetto più difficile da affrontare: quanti di noi potranno adeguarsi alla transizione ecologica?

Oggi, possedere una fattoria è una fortuna: in campagna può scaldarsi con la legna e installare un frigorifero interrato, coltivare frutta e verdura bio, utilizzare candele (idea tanto economica quanto romantica).

Insomma, per vivere meglio bisogna tornare indietro per andare avanti scegliendo le alternative che fanno al caso nostro.

frigorifero
frigorifero senza corrente – Nanopress.it