Fantacalcio. I nostri consigli per la 18a giornata.

Chi schierare al Fantacalcio nella 18a giornata di Serie A? Ecco certezze, scommesse e giocatori da evitare.

Fantacalcio. I nostri consigli per la 18a giornata.

La 18a giornata di Serie A si preannuncia piuttosto complicata per i Fantallenatori: ci saranno ben due big match e le partite si articoleranno su ben quattro giorni, rendendo le informazioni sulle scelte degli allenatori tutt’altro che certe. Si comincia venerdì alle 20.45 con il derby della capitale tra Lazio e Roma, fino ad arrivare al Monday Night Cagliari-Milan. Nel mezzo l’altra gara di cartello della giornata: domenica alle 20.45 si giocherà infatti il derby d’Italia tra Inter e Juventus a San Siro. Ecco allora tutti i nostri consigli per non sbagliare le scelte di formazione.

5 CERTEZZE

Quali sono i giocatori da schierare senza pensarci due volte nella 18a giornata di Fantacalcio? Ecco cinque uomini che non vi faranno rimpiangere di avergli affidato le chiavi della vostra fantasquadra.

1- Achraf Hakimi: Il terzino nerazzurro si è ambientato alla perfezione al campionato italiano ed è reduce da una splendida rete segnata contro la Roma. L’Inter deve rialzarsi e per farlo si affiderà soprattutto a lui. Il duello con Frabotta sembra pendere tutto dalla parte dell’ ex Dortmund.

2Zlatan Ibrahimovic: Dopo essere tornato in campo in Coppa Italia, lo svedese è pronto a riprendersi il posto da titolare nella sfida contro il Cagliari. Quest’anno, quando ha giocato, non ha mai deluso. Ibra è tornato, e vuole riprendere da dove ha lasciato.

3- Josip Ilicic: Lo sloveno è finalmente tornato sui suoi livelli e i risultati dell’Atalanta ne hanno immediatamente beneficiato. Reduce da una prestazione stellare contro il Benevento, Ilicic è pronto a ripetersi nella gara casalinga contro il Genoa.

4- Hamed Traoré: L’ivoriano è una delle sorprese più positive dell’incredibile stagione del Sassuolo. Già tra i migliori in campo contro la Juve, nella sfida contro un Parma disastrato è pronto a far male anche in zona bonus.

5- Hirving Lozano: Il capocannoniere del Napoli è pronto a colpire ancora nella sfida del Maradona contro la Fiorentina. Il messicano è in grande forma, possiamo puntare forte su di lui.

5 SCOMMESSE

Ecco a voi cinque giocatori che in questa giornata potrebbero sorprendervi positivamente. Il loro rendimento qualche volta può essere altalenante, ma stavolta non vi deluderanno.

1- Davide Faraoni: Il terzino del Verona sta deludendo le attese dopo la splendida stagione dello scorso anno. La sfida col Bologna potrebbe essere quella giusta per sbloccarsi in zona goal.

2- Junior Messias: L’attaccante brasiliano è stato finora il migliore dei suoi. Nella sfida col Benevento, il Crotone ha bisogno di punti a tutti i costi e Messias farà di tutto per ottenerli.

3- Mikkel Damsgaard: Il danese sta vivendo una stagione un po’ altalenante, tra grandi exploit e prestazioni sottotono. La sfida contro l’Udinese può essere l’occasione giusta per mettersi in mostra e tornare ad essere pericoloso in zona bonus.

4- Emmanuel Gyasi: L’attaccante dello Spezia ha segnato un solo goal finora, mettendosi in luce più come uomo assist. Contro il Torino, che proverà a fare la partita, lo Spezia potrà essere molto pericoloso in contropiede e Gyasi potrebbe essere l’uomo giusto su cui scommettere.

5- Arturo Vidal: Il cileno è una scommessa da tutto o niente. Potrebbe perdere la testa e rimediare un rosso oppure esaltarsi e trovare il più classico dei goal dell’ex. Noi vogliamo scommettere sulla seconda ipotesi.

5 DA EVITARE

Infine ecco i giocatori da schierare solo se l’alternativa è quella di giocare in 10. Altrimenti evitate accuratamente di affidargli un posto da titolare perchè potrebbe rivelarsi una pessima idea.

1- Rodrigo Palacio: El trenza quest’anno sta deludendo le aspettative. Solo un goal e due assist per lui fino a questo momento. L’età comincia a farsi sentire e la sfida contro la coriacea difesa del Verona potrebbe non essere alla sua portata.

2- Ivan Radovanovic: Schierare al fantacalcio un centrocampista che in realtà giocherà in difesa, di solito non è una grande idea. Se aggiungiamo il fatto che il Genoa sfiderà una lanciatissima Atalanta, possiamo tranquillamente fare altre scelte.

3Kevin Bonifazi: Il centrale dell’Udinese è reduce dal fallo da rigore scellerato nella gara contro il Napoli. Non sembra ancora tornato sui suoi livelli e potrebbe soffrire l’attacco della Sampdoria. Lasciamolo in panchina.

4- Milan Skriniar: Potrebbe sembrare eccessivo, ma la sfida con Cristiano Ronaldo potrebbe essere proibitiva per lo slovacco. Il portoghese sa esaltarsi nelle grandi partite e viene da due gare sottotono. Schierare il suo diretto avversario, potrebbe non essere una grande idea.

5- Luigi Sepe: Il Parma continua a subire valanghe di goal, complici anche le tante assenze nel reparto difensivo. Il Sassuolo d’altro canto trova la via del goal con grande regolarità e dovrebbe riuscire a farlo anche nella gara di domenica. Se possibile, scegliamo un altro portiere per la nostra fantasquadra.

Parole di Valerio Malfatto

Valerio Malfatto, nato a Roma il 6 settembre 1995 e diplomato al Liceo Classico statale Luciano Manara. Laureato in Ingegneria Chimica all’Università La Sapienza di Roma e attualmente studente di Ingegneria dei Materiali presso l’Università degli Studi di Padova. Le sue più grandi passioni sono lo sport, in particolare il calcio, e l’ecologia.

Da non perdere