Covid-19, il bollettino di oggi: 30.550 nuovi casi e 352 decessi

I casi di Covid-19 in Italia continuano ad aumentare. I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono stati 211.831, 29.544 in più rispetto ai ieri

I pazienti malati di Covid ricoverati nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Bologna nell'ottobre 2020

Foto Getty Images | Michele Lapini

Continua a crescere il numero dei contagi da Covid-19 in Italia. I nuovi casi, registrati oggi 4 novembre dal Ministero della Salute, sono 30.550, rispetto ai 28.244 di ieri. I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono stati 211.831, 29.544 in più rispetto ai ieri, quando sono stati 182.287. Le vittime sono 352, uno in meno rispetto alla giornata di ieri.

I soggetti attualmente positivi a Covid-19, dei quali si ha certezza, sono 443.235, +25.093 rispetto ai ieri. Il conto complessivo dall’inizio della pandemia, compreso di morti e guariti, è di 790.377.

Continuano ad aumentare i ricoveri per Covid-19 in terapia intensiva

Il tasso di positività a Covid-19 di oggi è intorno al 14%. Questo vuol dire che su 100 tamponi eseguiti 14 sono risultati positivi. Ieri il dato era più alto, circa il 15%. La curva epidemiologica continua quindi a salire, ma più lentamente.

I pazienti ricoverati con sintomi sono 22.116, mentre ieri sono stati 1.274. Nelle ultime 24 sono aumentati anche i malati più gravi ricoverati in terapia intensiva: 2.292, più +67 rispetto ai ieri, dove c’è stato un aumento di 203.

Le misure introdotte dovrebbero riportare l’indice Rt sotto 1

Le misure introdotte dal nuovo Dpcm, in vigore da domani 5 novembre, dovrebbero produrre effetti importanti sul contenimento della curva epidemiologica e dare i primi risultati nelle prossime settimane. L’obiettivo è quello di frenare la diffusione di Covid-19 prima che il sistema sanitario, già sofferente, raggiunga il punto di saturazione. Inoltre, le nuove misure servono anche a provare ad abbassare l’indice di trasmissione Rt e riportarlo al di sotto di 1.

La Lombardia è anche oggi la regione più colpita da Covid-19

La Lombardia è anche oggi la Regione più colpita da Covid-19, con 7.758 nuovi casi. A seguire, sopra quota mille nuovi contagi: Campania (+4.181), Piemonte (+3.577), Veneto (+2.436), Lazio (2.432), Toscana (+1.828), Emilia Romagna (+1.758), Sicilia (+1.155) e Liguria (+1.122).

Le Regioni piu colpite sono la Lombardia, il Piemonte e la Campania che registrano molti positivi. Sono regioni che in termini di tasso di incidenza sono piuttosto alte, piu o meno al livello della Lombradia; l’incidenza è elevata anche in Veneto mentre in Lazio vediamo un leggero incremento però sembra essere abbastanza graduale. Poi ci sono regioni più piccole come l’Umbria con 500 casi circa, che in termini di incidenza sulla popolazione è piuttosto elevata” ha detto Gianni Rezza, direttore del dipartimento Prevenzione del ministero della Salute durante la conferenza stampa sull’analisi della situazione epidemiologica di Covid-19 in Italia.

Parole di Alanews

Da non perdere