Coronavirus, Italia quarta tra i 10 paesi con più casi in 24 ore

Secondo i dati dell'Oms il Paese con più casi giornalieri sono gli Stati Uniti. A seguire India e Francia e all'ultimo posto, su dieci, l'Argentina

Coronavirus, Italia quarta tra i 10 paesi con più casi in 24 ore

Getty Images | Laura Lezza

Secondo i dati dell’Oms, aggiornati al 1 novembre, l’Italia è al quarto posto nell’elenco dei dieci Paesi che hanno registrato, fino ad oggi, il maggior numero di casi positivi giornalieri a Covid-19.

Il primo Paese per numero di positivi al giorno sono gli Stati Uniti, con oltre 99mila casi. A seguire l’India, con più di 46mila contagi giornalieri, e al terzo posto la Francia, con oltre 32mila casi.

L’Italia si trova al quarto posto, con oltre 31mila casi (per la precisione 31.758), registrati lo scorso 31 ottobre.

A seguire troviamo, tra i primi dieci, il Brasile, con oltre 22mila casi, il Regno Unito e la Polonia, entrambe oltre 21mila casi in un solo giorno. Al sesto posto si trova la Russia, con oltre 18mila casi, e a seguire la Germania, dove sono stati registrati oltre 14mila casi in 24 ore. In chiusura troviamo l’Argentina, con oltre 13mila contagi in un giorno.

A livello globale superati i 46 milioni di contagi

A livello globale i casi di contagio da Coronavirus hanno superato i 46 milioni.

Secondo i dati della Johns Hopkins University, aggiornati al 2 novembre, negli Usa dall’inizio della pandemia sono stati registrati oltre 9 milioni di casi. Inoltre, le vittime nel Paese sono più di 230mila.

La situazione in Francia e in Italia

La Francia, che come detto si trova al terzo posto per numero di casi giornalieri, dall’inizio della pandemia ad oggi conta oltre 1 milione di casi. Le vittime, invece, sono più di 37mila. Per contrastare la crescita dei contagi, il Paese è entrato in lockdown venerdì 30 ottobre per quattro settimane, fino al primo dicembre.

Per quanto riguarda l’Italia il premier Giuseppe Conte dovrebbe firmare già questa sera il nuovo Dpcm che conterrà diverse norme valide su tutto il territorio nazionale.

La Germania è entrata oggi in semi-lockdown in seguito all’aumento dei casi giornalieri

Dobbiamo essere coscienti del fatto che ci troviamo in una pandemia, e che si tratta di un evento particolare. Si può probabilmente dire che si tratta di un evento che avviene una volta ogni secolo“. Lo ha detto Angela Merkel a Berlino, in conferenza stampa, rispondendo alle domande nel giorno in cui in Germania è scattato il semi-lockdown.
Abbiamo quattro mesi invernali lunghi davanti a noi” e “la luce alla fine del tunnel è abbastanza lontana” ha detto la cancelliera sottolineando che “questa è come una catastrofe naturale“.

Parole di Alanews

Da non perdere