''Cara bionda, tradisci con più discrezione'', il manifesto sui muri di Lonigo

Il messaggio è indirizzato a una persona bionda, a quanto si dice fedifraga, sposata a un uomo poco energico...

”Cara bionda, tradisci con più discrezione”, il manifesto sui muri di Lonigo

Siamo a Lonigo, in provincia di Vicenza, e sui muri della cittadina è apparso, sotto il sole cocente di agosto, un manifesto che ha fatto scatenare ogni sorta di pettegolezzo in città. Se sia stato scritto da un amante geloso o respinto, oppure da una donna che ha scoperto una tresca, non è dato sapere, dato che il messaggio è rigorosamente anonimo. Di sicuro questo avviso di tradimento ha fatto sorridere e chiacchierare chi è rimasto in città e non è andato in ferie per Ferragosto.

Pochi giorni dopo Ferragosto, infatti, il messaggio è stato individuato da alcuni passanti in piazza XX Settembre. Poi qualcuno ha fatto una foto al manifesto anonimo ed è stato postato sui social network, diventando in qualche modo virale sulle bacheche della gente della zona.

Non si capisce a chi è indirizzato, si sa solo che la persona a cui si fa riferimento è bionda, a quanto si dice fedifraga, e che è sposata a un uomo poco energico… Ecco il testo del messaggio:

Cara bionda dalla coscia lunga ma dalla memoria corta, ricordati che il 18 di agosto compi 52 anni e non 25, quindi sarebbe arrivata l’ora di fare la donna e non la … Hai capito, fenomeno danzante. A te auguri di buon compleanno, e tanta compassione a quel disgraziato che dorme con te. Tradiscilo con più discrezione, non umiliarlo oltre, è nato senza palle, non è colpa sua, ed è pur sempre uno straccio di marito”.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere