Zanzariere a costo zero, in 5 minuti le allontani da casa e giardino: ecco come fare

Zanzariere a costo zero: ecco il dispositivo di protezione che consente di allontanare le zanzare e le mosche in 5 minuti. Ecco come fare.

Zanzariere fai da te
Zanzariere fai da te – Nanopress.it

Le zanzariere sono un dispositivo di protezione contro le zanzare e le mosche, che ci aiutano a tenere lontani questi fastidiosi insetti che invadono le nostre abitazioni durante la stagione estiva. La rete delle zanzariere è costituita da maglie in metallo o in altro materiale che impedisce al corpo degli insetti di entrare all’interno della propria casa.

In commercio esistono diversi tipi di zanzariere e la scelta dipende dal modello più adatto alle finestre. È possibile procurarsi zanzariere a costo zero e realizzarle in breve tempo. Vediamo in questa guida come realizzare le zanzariere a costo zero: in soli 5 minuti è possibile tenere lontane le zanzare e le mosche dalla propria abitazione e dal giardino.

Zanzariere: cosa sono?

Le zanzariere sono dispositivi di protezione costituite da una struttura a rete molto stretta che vengono installate attorno alle cornici delle finestre o portefinestre. Le zanzariere consentono l’apertura delle finestre senza far transitare mosche, zanzare ed altri insetti. Le zanzariere garantiscono il passaggio della luce naturale e dell’aria.

Zanzariere: i diversi modelli

A seconda di dove andranno installate, è possibile scegliere tra diversi modelli di dispositivi di protezione. È possibile optare per le zanzariere scorrevoli, che sono le più comuni e vengono fissate alle finestre sull’esterno. La scorrevolezza della zanzariera è facilitata dalla presenza di binari orizzontali.

zanzariere
zanzariere a costo zero – Nanopress.it

Le zanzariere più economiche in assoluto sono quelle fisse, che rimangono installate tutto l’anno. Il modello di zanzariere più richiesto sul mercato sono quelle avvolgibili. Durante la stagione invernale possono essere richiuse.

È possibile installare anche le zanzariere estensibili, che consentono di lasciare la tapparella aperta fino a metà. Le zanzariere a tenda consentono di non far passare gli insetti attraverso una chiusura a velcro. Il modello più moderno è quello delle zanzariere a plissé.

Zanzariere a costo zero: come realizzarle?

Per realizzare una zanzariera a costo zero è necessario reperire il giusto materiale, tra cui: forbici, martello, metro, chiodi, seghetto per legno, legno e telo. Per procedere con la realizzazione della zanzariera a costo zero è necessario prendere le misure della finestra e procedere con il taglio dei tronchetti di legno.

Si proceda a ritagliare il telo che deve essere di qualche centimetro più lungo e si fissi i legni utilizzando i chiodi. Il telo deve essere fissato con le staffette di legno. In pochi steps è possibile realizzare una zanzariera economica, ovvero una barriera efficace a cisto zero che consente di proteggerci dagli insetti.

zanzariere a costo zero
zanzariere a costo zero – Nanopress.it