Tuglie, si schianta con l’auto contro un albero: Luca Stefanelli muore a 20 anni

Tragico incidente stradale a Tuglie, in provincia di Lecce. Un’auto si schianta contro un albero, il conducente Luca Stefanelli perde la vita a soli 20 anni.

incidente tuglie
Incidente Tuglie – Nanopress.it

Ancora un drammatico incidente nelle strade italiane. Stavolta in provincia di Lecce, a Tuglie. Un ragazzo di appena 20 anni ha perso la vita dopo che la sua auto si è schiantata contro un albero. Il giovane, Luca Stefanelli, stava tornando a casa dopo aver accompagnato un’amica a Collepasso.

Tragedia a Tuglie, l’auto finisce contro un albero: morto 20enne Luca Stefanelli

Le strade italiane continuano a tingersi di rosso. Quella avvenuta nella mattinata di oggi è solo l’ennesima tragedia di una lunga serie che sta colpendo il nostro Paese nel corso di questa estate. In particolar modo in Salento, proprio in provincia di Lecce. La vittima, un ragazzo di 20 anni, era originario di Tuglie.

Il giovane ha perso il controllo della sua auto, scontrandosi contro un albero dopo alcuni metri percorsi nello sterrato, morendo sul colpo.

Inutili purtroppo i soccorsi, allertati da alcuni testimoni della scena. L’auto di Luca Stefanelli si è schiantata contro un albero uccidendo il giovane operaio.

Forse un colpo di sonno o un malore. Le forze dell’ordine stanno provando a far luce sulle dinamiche dell’incidente. Da quanto si apprende dai primi rilievi dei carabinieri, giunti sul posto insieme ai sanitari, pare che Luca abbia perso il controllo uscendo fuori strada per qualche metro, prima di sbattere contro l’albero.

La macchina si è ribaltata, dopo la violentissimo botta, tornando sul selciato. Nessun’altra vettura è stata coinvolta nell’incidente. Alcuni automobilisti, assistendo alla scena, hanno allertato il 118, ma una volta sul posto i paramedici non hanno potuto far altro che accertare il decesso.

Tuglie, morto Luca Stefanelli: aveva accompagnato a casa un’amica

La tragedia la scorsa notte, intorno alle 5 del mattino. Luca Stefanelli, operaio di 20 anni originario di Tuglie – in provincia di Lecce – stava rincasando dopo aver accompagnato un’amica a casa.

L’incidente è avvenuto proprio nella diramazione che collega il paese dove Luca si era recato per accompagnare l’amica, ossia Collepasso, e Tuglie.

Sanitari 118
Paramedici 118 – Nanopress.it

Uno schianto violentissimo che non ha lasciato scampo al ragazzo. Le lamiere dell’auto, una Renault Clio, si sono accartocciate, intrappolando il 20enne. Le forze dell’ordine di Casarano hanno eseguito i rilievo del caso per ricostruire l’incidente.

La salma del giovane verrà trasportata all’ospedale di Lecce Vito Fazzi per gli accertamenti. Il magistrato Francesca Miglietta della Procura di Lecce, ha disposto il sequestro del veicolo.