Trading online: piattaforme, broker e mercato forex

grafico di trading forex

Foto Shutterstock | PopTika

Anche nel 2020 continua la forte crescita del trading online nel nostro Paese, un settore che permette di investire sui mercati finanziari in maniera diretta, attraverso le piattaforme messe a disposizione dai broker. In particolare la maggior parte degli investimenti si concentra nel Forex, il mercato delle valute, nonché uno dei più ricchi del mondo. Ma è davvero tutto oro quello che luccica? Com’è possibile districarsi nel mare di informazioni che si trovano online?

Trading Forex: cos’è e come funziona

Il Forex è un mercato telematico internazionale, all’interno del quale è possibile investire sui cambi tra le valute dei vari paesi del mondo, come l’euro, il dollaro americano, la sterlina inglese e lo yen giapponese. Qui è possibile trovare le quotazioni delle coppie di valute, ovvero il prezzo del cambio tra due divise, stabilito dalla domanda e dall’offerta del momento.

Nel Forex si possono comprare sia le singole coppie di valute, ma anche prodotti speculativi di tipo derivato, il cui valore è definito dall’andamento dei rispettivi sottostanti. Ad esempio, se si apre una posizione per 100€ sul cambio EUR/USD (euro/dollaro americano), non si stanno acquistando 100 euro o dollari, ma si stanno investendo 100 euro su un cambio tra le due divise, che presenta una quotazione iniziale di acquisto. Se la posizione viene liquidata quando il prezzo del cambio è in rialzo, allora è possibile ottenere un profitto, altrimenti si va incontro a una perdita.

In questo modo, entrando con 100 euro sul cambio EUR/USD a 1.150, se viene venduto il derivato con una quotazione successiva di 1.200, si sarà ottenuto un rendimento pari a 0,05 X 100 euro, quindi di 5 euro. Al contrario, se il prezzo del cambio scende a 1.100 si andrà incontro a una perdita di 5 euro. Per aumentare la portata dell’investimento i broker forniscono strumenti come la leva finanziaria, con cui è possibile moltiplicare l’investimento iniziale di 100 euro per 10, 50 o anche 200 volte, rischiando di ottenere sia un rendimento più elevato che una perdita potenziale più ingente.

Trading online: strategie e grafici

Nel trading online sul Forex nulla viene lasciato al caso, poiché i trader non investono sulla base di rumors, notizie e sensazioni, ma studiando in maniera analitica i grafici degli andamenti. All’interno delle piattaforme di trading online è possibile trovare dei grafici avanzati, disponibili in vari formati a seconda delle proprie esigenze. Quelli più efficienti sono i cosiddetti candlestick, o candele giapponesi, i quali mostrano una serie di rettangoli simili a delle piccole candele, che evidenziano ad intervalli di tempo predefiniti alcuni indicatori, come il prezzo di apertura, quello di chiusura, la resistenza e il supporto.

Attraverso l’analisi dei grafici è possibile pianificare strategie di trading online, cercando la formazione di trend al rialzo o al ribasso su cui investire. Per aumentare l’efficacia è consigliabile integrare l’analisi tecnica con quella fondamentale, incrociando i dati estrapolati dai grafici con le notizie macroeconomiche più rilevanti, in grado di causare un cambiamento dell’andamento dei prezzi. Si tratta di un’abilità che richiede tempo, studio e dedizione, per questo motivo è importante rivolgersi soltanto a broker certificati, che mettono a disposizione materiale formativo e strumenti di apprendimento.

Piattaforme di trading online

Se da un lato il Forex offre ampie possibilità di guadagno, dall’altro è un settore estremamente volatile e rischioso, perciò è fondamentale seguire alcuni consigli pratici, che aiutano a limitare i rischi legati agli investimenti nel trading online. Ad esempio bisogna sempre definire i propri obiettivi, il grado di rischio che si è disposti a correre, il rendimento che si vuole ottenere e il capitale che si può investire senza rimorsi, organizzando il proprio stile di trading in base a questi presupposti.

Inoltre è necessario affidarsi a broker seri e piattaforme di trading online legali in Italia che offrono percorsi di formazione di qualità, la possibilità di esercitarsi con un conto demo con soldi virtuali, un servizio di assistenza efficiente, depositi presso conti segregati e bassi costi operazionali, con procedure trasparenti di deposito e prelievo. Dopodiché è importante scegliere una metodologia di trading online efficace, adatta alle proprie capacità e organizzata su un orizzonte temporale di medio-lungo periodo.

Allo stesso tempo bisogna procedere con cautela, attendere di essere abbastanza esperti prima di iniziare a investire, seguendo in ogni istante una strategia precisa e accurata, evitando sempre di operare impulsivamente, comportamento che può causare ingenti perdite nel breve periodo. Il trading Forex si basa completamente sullo studio dei grafici, quindi è fondamentale padroneggiare questa tecnica, altrimenti soprattutto in un mercato volatile come questo si rischia di perdere il capitale investito in pochissimo tempo, quando invece un atteggiamento più prudente potrebbe offrire scenari interessanti.

Parole di Redazione

Da non perdere