The Boys 4: Jeffrey Dean Morgan nel nuovo cast

Il regista Eric Kripke ha confermato che nella quarta stagione della serie ci sarà un nuovo ingresso nel cast. Sarà Jeffrey Dean Morgan il nuovo attore di The Boys 4?

Jeffrey Dean Morgan
Jeffrey Dean Morgan – Nanopress.it

Eric Kripke avrebbe ammesso di aver parlato con il celebre attore Jeffrey Dean Morgan per potergli affidare un ruolo nel cast della sua serie tv The Boys 4.

La terza stagione di The Boys è ormai quasi alla conclusione. Mancano solo tre delle otto puntate della celebre serie tv, in onda su Amazon Prime Video.

Iniziata il 3 di giugno, si concluderà venerdì 8 luglio. Le prime tra le ultime puntate saranno però visibili già il primo venerdì di luglio (1° luglio). Amazon Prime Video, Sky Q e l’app su Now Smart Stic sono le possibili scelte per non perdersi il finale di stagione.

The Boys 4 ci sarà

In seguito al fantastico successo delle prime tre stagioni, Eric Kripke ha annunciato che è in programma anche la quarta stagione, che potrebbe stupire i fan con una sorpresa.

Infatti, il regista si è incontrati con il famoso e acclamato attore Jeffrey Dean Morgan per poterlo inserire nel cast di questa attesissima quarta stagione.

Sembrerebbe che i due si tengano costantemente in contatto per organizzare il tutto.

I due hanno già lavorato insieme qualche tempo fa in Supernatural e forse questa sarà l’occasione per tornare di nuovo insieme sul set.

Jeffrey Dean Morgan viene maggiormente ricordato per il ruolo di Negan nella famosa serie tv The Walking Dead.

Morgan a The Walking Dead
Morgan a The Walking Dead – Nanopress.it

Da quanto ne sappiamo tramite le interviste rilasciate dall’attore, lui stesso sarebbe un grande fan della serie tv The boys.

Sarebbe perciò molto interessante vederlo nei panni di attore all’interno di una delle sue serie tv preferite.

Jeffrey avrebbe già dovuto debuttare nella serie dalla terza stagione, ma come abbiamo visto, dell’attore non c’era traccia. A detta del regista però la sua presenza nella quarta stagione è molto papabile.

Stiamo cercando di capire qualcosa per la quarta stagione. Niente di ufficiale ancora, ma io e lui stiamo chattando e inviando e-mail e vedendo se possiamo farlo funzionare con il suo fitto programma” queste le parole del regista Eric Kripke.

La storia di The Boys

The Boys è nato da un fumetto scritto da Garth Ennis e disegnato da Darik Robertson. Si basa sulle vicende di alcuni supereroi, utilizzati per narrare le vicende e allo stesso tempo criticare la società americana e i suoi malcostumi.

Vuole essere una sorta di parodia dei supereroi figli della Marvel e DC.

Se ad un primo impatto, la serie può apparire un po’ splatter, date le scene e i toni utilizzati, si scopre nel profondo un’analisi per niente banale della società in cui viviamo oggi.

Affidata la storia dei fumetti al regista Eric Kripke, ne è uscito fuori il capolavoro che tutti oggi conoscono come The boys. 

La storia infatti racconta le avventure di un gruppo di persone normali, che si uniscono insieme per smascherare i supereroi corrotti e consegnarli alle autorità, improvvisandosi vigilanti.