Tagli ai costi della politica, Roberto Fico abolisce anche le indennità ai deputati con incarichi extra

tagli ai costi della politica

Roberto Fico prosegue nella sua missione contro i privilegi della casta e ha annunciato di voler abolire anche le indennità ai deputati con incarichi extra. La delibera sarebbe già stata depositata presso l’ufficio di presidenza, e con tutta probabilità sarà ormai discussa dopo a settembre, dopo le ferie estive.

La nuova sforbiciata voluta da Fico

Come riportato dal quotidiano Il Tempo, Roberto Fico, dopo il taglio dei vitalizi, sta lavorando a una delibera per eliminare i pagamenti aggiuntivi oggi riconosciuti agli onorevoli di Montecitorio impegnati in incarichi extra.

A essere interessati dal provvedimento ideato dal presidente della Camera Roberto Fico potrebbero essere un totale di 88 deputati, per un risparmio possibile di sei milioni a legislatura.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere