Striscia la notizia, tapiro a Lele Mora: ‘Io contro Alfonso Signorini? Ho una registrazione'

Striscia la notizia, tapiro a Lele Mora: ‘Io contro Alfonso Signorini? Ho una registrazione'

Striscia la notizia, tapiro a Lele Mora: ‘Io contro Alfonso Signorini? Ho una registrazione’

Torna Striscia la notizia e il primo tapiro viene consegnato a Lele Mora. Alfonso Signorini contro Silvia Toffanini: sarebbe questo, infatti, il contenuto di una registrazione di cui sarebbe in possesso l’ex agente dei Vip. Almeno così dice lui. L’inviato Valerio Staffelli ha quindi raggiunto Lele Mora e ha scambiato quattro chiacchiere con lui, consegnando il tapiro d’oro “mai ricevuto nella mia vita”.

Tapiro o non tapiro, a tenere banco anche a Striscia la notizia è la lite a distanza (finita in tribunale?) tra Lele Mora e Alfonso Signorini: “Un po’ Signorini deve a me il suo successo” dice Mora. “Se l’è dimenticato. Quando ero un agente vero – spiega l’ex agente dei Vip ai microfoni di Striscia la notizia – l’ho aiutato molto, gli ho dato gli scoop più importanti dei miei artisti che allora avevo. L’ho aiutato sulla televisione. Neanche una riga mi ha scritto in carcere”.

Secondo quanto riporta Staffelli, Signorini avrebbe denunciato Mora che l’ha definito nei giorni scorsi pennivendolo. D’altro canto, Lele Mora si difende così: annunciando di poter mostrare al pubblico una registrazione che conterrebbe parole acri del direttore di Chi contro la conduttrice Silvia Toffanin:

“Ne ha dette di tutti i colori su di me, ma c’era chi ha registrato. Un detto dice: chi la fa l’aspetti. Quando me l’hanno fatta sentire, anche io ho schiacciato un bottone e ho registrato: me la son tenuta, non si sa mai nella vita, può sempre essere utile”. Mora ha infatti spiegato che Signorini se l’è presa con lui per via di uno scoop su Carmen Russo, andata ospite proprio da Silvia Toffanin a Verissimo.

Ora Mora è tornato ed è aggueritissimo, pronto a rivelare i segreti del backstage: “Quando avrò finito il mio affidamento – continua – dirò di tutto e di più. Può darsi anche che vengo a fare una puntata (a Striscia ndr), a raccontare un po’ di cose. Ce ne sono tante!”.

Quindi, non a caso, le domande di Staffelli: non è che per caso, proprio per questa registrazione, il signor Piersilvio ha fatto saltare la poltrona del signor Signorini nel Grande Fratello? Perché ha saputo che c’era questa registrazione nella quale, probabilmente, il signor Signorini parlava male della signora Toffanin? Domande.

Parole di Raffaele Di Santo

Da non perdere