Sky Bridge 721, il ponte tibetano più lungo del mondo a un passo dal cielo

In Repubblica Ceca, a Dolnì Morava, è stato inaugurato il ponte sospeso più lungo del mondo. Dopo di questo, seguono solo quello in Italia e quello in Nepal.

Sky Bridge 721 Ponte Tibetano
Ponte Tibetano – Nanopress.it

95 metri sopra una profonda vallata, 721 metri lungo una passerella che collega le vette del Kralicky Sneznìk e 1.110 metri sul livello del mare: questo è lo Sky Bridge 721 e no, non è consigliato ai deboli di cuore.

Si tratta di un altro affascinante ponte tibetano, cioè un ponte sospeso come se fosse una passerella ad uso esclusivo dei pedoni, proprio come in Tibet.

Questo ponte attraversa la vallata di Mlýnické dove scorre il fiume Mlynsky e offre una vista sensazionale sulle vette del monte Králický Sněžník e dei monti Slamník e Chlum.

Lo Sky Bridge 721 ha strappato il primato di ponte sospeso più lungo al mondo al nostro Ponte di Castelsaraceno, in Basilicata, lungo ben 586 metri. Seguono il Baglung Parbat in Nepal (lungo 567 metri) e il 516 Arouca in Portogallo (lungo 516 metri).

Sky Bridge 721, un’esperienza adrenalinica ed elettrizzante

Sono stati necessari due anni di lavoro per poter portare a compimento questa straordinaria passerella tra le nuvole, inaugurata il 13 maggio 2022. Per la sua costruzione sono stati utilizzati ben 1030 metri cubi di calcestruzzo e circa 66 funi (6 portanti e 60 di supporto di diversi diametri).

I panorami che si possono ammirare da quassù sono a dir poco unici e spettacolari: cime di montagna, foreste, nuvole e la sensazione di poter sfiorare il cielo.

Ma non solo. Lo Sky Bridge 721 si pone anche l’obiettivo di far conoscere a tutti gli avventurieri che lo attraversano l’autentica storia locale grazie a un percorso didattico chiamato il Ponte del Tempo, una semplice passeggiata di circa 2 km tra storie reali e giochi di realtà aumentata.

Sky Bridge 721, Ponte Tibetano
Vista aerea sulle montagne – Nanopress.it

Sky Bride 721: Il ponte del Tempo

Questo percorso, fattibile in un’ora, mostra la storia del luogo tramite un gioco interattivo composto da otto pannelli, durante il quale il visitatore dovrà eseguire dei compiti. Il gioco è costruito in modo tale che tutti i giocatori possano eseguire i compiti ordinati tematicamente e cronologicamente, così da “tornare al presente” una volta raggiunto il punto di partenza.

La storia che si ripercorrerà all’interno del gioco virtuale, porterà i visitatori dal 1938 al 2021. Per giocare basterà uno smartphone con GPS con il quale scaricare l’app di gioco.

Dolnì Morava Sky Walk, per toccare il cielo ancora di più

Sempre su una delle due vette dalle quali parte il ponte, precisamente su quella del monte Slamnìk, si trova (come se non bastasse) il Dolnì Morava Sky Walk, una struttura simile a delle montagne russe che sale verso il cielo tramite una passerella a spirale in legno. Anche da questa passerella, percorribile a piedi, si possono ammirare i panorami mozzafiato offerti dalla montagna e dalla vallata.

Come arrivare a Sky Bridge 721

L’ingresso si trova nei pressi del rifugio Slaměnka. Si può raggiungere a piedi, in bici o tramite la seggiovia Sněžník. Per accedere è obbligatorio acquistare in anticipo e online il biglietto.