Serie A, decisi orari dell'ultima giornata: si torna all'antico

Juventus

Foto Getty images | di Valerio Pennicino

La Serie A ha deciso anticipi e posticipi dell’ultima giornata di campionato che chiuderanno la stagione 2019/20. La principale novità decisa dalla Lega è quella relativa agli orari con il ritorno all’antico: le gare, infatti, si giocheranno alle 20 e 45.

Le gare dell’ultimo turno si giocheranno quindi tutte alle 20.45 con Brescia-Sampdoria, Atalanta-Inter, Juventus-Roma, Milan-Cagliari e Napoli Lazio programmate per sabato 1 agosto. Le altre, invece, come Spal-Fiorentina, Bologna-Torino, Genoa-Hellas Verona, Lecce-Parma e Sassuolo Udinese che si disputeranno sempre allo stesso orario, le 20.45, ma domenica 2 agosto. La Lega, infatti, ha stabilito la contemporaneità per le squadre che lottano per lo stesso obiettivo, come ad esempio Genoa e Lecce, impegnate nella lotta salvezza, per garantire la regolarità della manifestazione.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti

Da non perdere