Sbarazzati di questi oggetti in casa entro la fine di gennaio: attirano sciagure

Ecco di quali oggetti bisogna liberarsi poiché portano solo negatività: bisogna farlo entro fine gennaio per non attirare le sciagure.

Oggetti porta sfortuna
Oggetti porta sfortuna – Nanopress.it

Se non volete assolutamente attirare nelle vostre case avvenimenti basati sulla tristezza e sulla sfortuna, allora prima che finisca gennaio dovrete liberarvi di determinate cose. Spesso le persone cercano di nascondere la propria superstizione, che porta loro a collegare la sfortuna con una certa persona o con un oggetto specifico. Difatti ci sono alcuni oggetti che porterebbero sfortuna. Scopriamo quali sono.

Gli oggetti che attirano la sfortuna nelle case

La propria abitazione per tutti noi equivale a un’oasi di pace, dove potersi rilassare dopo una faticosa giornata lavorativa.

Ne consegue che per poter ritrovare un senso di pura armonia nella vostra casa, dovrete sbarazzarvi di tali oggetti.

Il poter ritornare a casa significa anche potersi permettere di essere se stessi in un luogo privo di qualsiasi cosa che possa turbarci.

Però bisogna tener presente che alcuni oggetti potrebbero andare a intaccare la vostra serenità casalinga, visto che certi di questi hanno la capacità di influenzare la vostra energia e di portare sfortuna.

Oggetti di cui sbarazzarsi: quali sono?

L’oggettistica in questione è fonte di energie assolutamente negative che possono avere delle cattive conseguenze sulla vostra dimora.

Il primo è indubbiamente il cactus che, nonostante corrisponda a una forma decorativa della casa, è una pianta d’appartamento che attira enormemente la sfortuna.

cactus
Cactus-Nanopress.it

Oltre ciò favorisce problematiche a livello finanziario e semina discordia tra le mura domestiche.

Altre cose da evitare di tenere in casa sono le ossa di animali e le pellicce, visto che rappresentano proprio il simbolo della sfortuna. Pertanto contribuiscono ampiamente a divulgare una forma di energia negativa all’interno della casa.

La ben nota sedia in stile tipicamente americano, ovvero la sedia a dondolo, effettua l’emissione di onde negative e di energie cattive.

Ad esempio in Irlanda si pensa che quando questa tipologia di sedia è vuota, attira gli spiriti.

La tonalità verde col trascorrere del tempo è diventata il simbolo della sfortuna. Nel territorio francese è ritenuto un colore sfortunato, da quando si è verificata la morte di Molière.

Ciò in quanto quest’ultimo ha deciso d’indossare un abito verde per quello che è stato il suo ultimo spettacolo. A parte ciò, tutti gli oggetti che si utilizzano solitamente in una casa vanno a simboleggiare delle energie di tipo differente.

Difatti determinati oggetti possono farvi venire in mente dei momenti belli della vostra vita. Al contrario altri possono riportarvi alla mente delle circostanze difficili e tristi.

Si tratta quindi di oggetti che contribuiscono a influenzare notevolmente i vostri stati d’animo.

Ecco perché risulta essenziale liberarsi di questi particolari cose, così da evitare qualunque genere di energia negativa. In aggiunta si consiglia di non indossare più quei vestiti che sono associati a brutti accadimenti.

Giungerete in forma graduale a eliminare tutte queste energie assolutamente nocive che non vi permettono di andare avanti con la vostra vita.

In che modo attirare un’energia positiva in casa

Una volta che vi sarete liberati di tutti quegli oggetti dannosi per il vostro benessere che sono stati elencati poc’anzi, potrete finalmente pensare alla diffusione di energia positiva internamente alla vostra casa.

energia positiva
Energia positiva-Nanopress.it

La prima cosa da fare è quella di ventilare efficacemente la vostra dimora, in modo tale da illuminare le vostre giornate mediante i raggi solari. Così da sentirvi avvolgere da una nuova energia positiva.

Poi si deve provvedere a riordinare il proprio spazio vitale, in quanto il disturbo può causare molte ansie e fonti di stress.

Infine potreste decorare ad esempio la vostra casa con gli acchiappasogni che tengono a distanza i brutti sogni, procurando dei sonni sereni. Il colore da prediligere è il rosso che è quello più fortunato. I cristalli tengono lontane le energie negative.

Seguendo questi suggerimenti, potrete contare su una grande positività nelle vostre case.

Insomma come abbiamo detto la casa sicuramente rappresenta quel luogo in cui il cuore tende a calmarsi, a essere felice e armonioso. E’ il luogo in cui vogliamo restare per ritrovare la propria pace e i propri cari.

Armonia
Armonia-Nanopress.it

Ma è importante tenerla lontana da energie negative e abbiamo infatti visto quali sono gli oggetti di cui bisogna liberarsi al più presto.

Sicuramente questo è un tema  che richiama diversi pareri e opinioni: le superstizioni possono variare in base alle varie culture eppure ci sono delle cose e degli oggetti su cui sembra esserci un consenso se si parla di fortuna e di sfortuna.

Tra gli altri oggetti che portano fortuna abbiamo infatti il ferro di cavallo o lo status di Buddha che sembra portare a ricchezza e successi. 

Anche gli acchiappasogni sono utili per tenere alla larga incubi e per dormire meglio come i cristalli che tengono lontane le energie negative.

Insomma avvicinando o allontanando alcuni oggetti allontanerete e avvicinerete problemi e preoccupazioni, ricchezza e fortune.

E chi di noi non vuole proprio questo per la propria casa e per la propria vita!