Riprese le esercitazioni della Cina intorno a Taiwan

Una notizia giunta dopo la visita di una delegazione del congresso degli Stati Uniti a Taipei. A quanto pare la Cina ha ripreso nuovamente le esercitazioni militari.

esercitazioni militari a Taiwan
Esercitazioni militari a Taiwan- Nanopress.it

Una situazione che sembra ripetersi, in quanto abbiamo già assistito a questa scena. Nancy Pelosi, la speaker della Camera del Congresso degli Stati Uniti, si è recata a Taiwan in visita il 2 agosto. Tale scelta non è stata vista esattamente per quello che era, ma al contrario la Cina l’ha considerata una sorta di provocazione.

Riprendono le esercitazioni

Eppure bisogna anche prendere in considerazione il fatto che il viaggio non sia stato organizzato dalla Casa Bianca.
Questa visita aveva come scopo principale delle esercitazioni militari organizzate direttamente da Pechino da svolgersi attorno all’Isola.

manovre militari a taiwan
Manovre militari a Taiwan- Nanopress.it

La situazione, già verificatasi in precedenza, sembra che oggi si stia tornando a ripetere, in quanto un gruppo di Parlamentari degli Stati Uniti, sotto la guida senatore Ed Markey, è giunto a Taipei. Dopo questa visita, la Cina ha iniziato nuovamente con le esercitazioni militari ancora una volta attorno all’isola di Taiwan.

La dichiarazione del Ministero della Difesa

Il Ministero della Difesa di Pechino in un comunicato ufficiale che è poi stato tradotto dal giornalista William Yang, ha affermato quanto segue: “Gli Stati Uniti hanno rivelato la loro vera identità di intrusi e violatori della pace e della stabilità. Le esercitazioni condotte oggi intorno a Taiwan sono una risposta a questa provocazione”.

L’accerchiamento di Pechino sembra essere sempre più reale. Ci sono diverse foto che testimoniano la situazione venutasi a creare. L’immagine per eccellenza che simboleggia il ritorno dell’esercito è la foto che ritrae un soldato intento a scrutare l’orizzonte attraverso un binocolo.

Esercitazioni militari Taiwan
Esercitazioni militari Taiwan- Nanopress.it

Stando alle prime ricostruzioni, la montagna ritratta da questa immagine che vi fa da sfondo è il monte Hualien di Taiwan. Nessuno prima lo aveva mai circondato così da vicino proprio a causa della presenza di questa montagna. Inoltre, in rete stanno girando altri video e riprese aeree che testimoniano tutta la situazione che si sta generando nelle ultime ore.

Cosa affermano gli Stati Uniti

Gli Stati Uniti stanno cercando di giustificare ciò che sta avvenendo, attraverso la diramazione di diversi comunicati. Tuttavia, considerando le forti tensioni tra Cina e Taiwan, quest’azione militare sembra essere soltanto una provocazione e non riesce a trovare ulteriori giustificazioni dal popolo.