Rimpasto Regione Lombardia: gli assessori in uscita e in entrata nella giunta Maroni

Dalle prime indiscrezioni sui nomi previsti per il rimpasto in Lombardia ci sono le condizioni per constatare come i clan mafiosi potrebbero prendere il sopravvento.

Rimpasto Regione Lombardia: gli assessori in uscita e in entrata nella giunta Maroni

[fotogallery id=”4217″]

Il rimpasto in Regione Lombardia vede ancora delle posizioni aperte per gli assessori. Da una parte è stata la Lega Nord a chiedere che si procedesse in questo senso, per non perdere le proprie posizioni di forza. Dall’altra parte Forza Italia potrebbe anche approfittare della situazione per uscire vittoriosa dall’impresa. E’ pur vero che i due partiti a Roma non sono sulla stessa lunghezza d’onda, ma in un contesto regionale come quello della Lombardia sarebbe fondamentale che non esistessero dissapori.

Intanto aumentano le indiscrezioni sul rimpasto e si fanno sempre più forti le voci, secondo le quali dovrebbero uscire dalla Regione l’assessore alla casa Paola Bulbarelli, l’assessore alla salute Mario Mantovani, e il sottosegretario all’Expo 2015 Fabrizio Sala. Ci sarebbero comunque dei posti disponibili, in primo luogo per Licia Ronzulli e poi per Fabio Altitonante.

Parole di Giorgio Rini

Da non perdere