Regina Elisabetta, avete capito cosa faceva mangiare ai suoi cani? Impensabile

I cani della Regina Elisabetta erano amatissimi e da sempre vicini a lei, in ogni occasione. Per questo motivo la Sovrana desiderava per loro solo il meglio, con un piano nutrizionale particolare e impensabile.

Regina Elisabetta e i suoi cani
Regina Elisabetta e i suoi cani- Nanopress.it

Della Sovrana più longeva della storia si ricorderanno moltissime cose, dall’ironia tipica inglese sino ai colori vitaminici dei suoi outfit arrivando all’amore per i suoi cani. Sono sempre stati con lei, ovviamente finché hanno pouto, ma lei non ha mai rinunciato ad averli accanto.

La Regina è sempre stata molto attenta al piano nutrizionale dei suoi amici a quattro zampe e dopo la morte si è scoperto quale fosse. Resterete a bocca aperta.

Regina Elisabetta, 70 anni di regno impeccabile

Una donna che ha regnato per 70 anni un Paese difficile e conservatore, in maniera impeccabile. È riuscita a sostenere figli e nipoti quando i gossip erano più grandi di loro, gestendo gli scandali e facendo in modo che la Monarchia non crollasse anche dopo la tragica morte di Lady Diana.

Si è ritrovata senza il marito, l’amato Principe Filippo, per un anno intero e ha visto Harry prendere una strada diversa da quella disegnata per lui. In ogni situazione brillava e diventava la protagonista assoluta, lei che ha stretto la mano ai più potenti della storia mentre la scriveva per tutti questi anni.

Regina Elisabetta II
Regina Elisabetta II-NanoPress.it

Elisabetta, la sovrana che amava i suoi cani

Il suo grande amore per i cavalli e i cani è risaputo. La regina amava rifugiarsi da loro e passare del tempo nella natura, dedicandosi a loro con grande amore e attenzione.

Anche i suoi cani sono sempre stati dei protagonisti, sempre accanto lei in ogni occasione e nelle foto di rito. Un amore che l’ha portata a studiare un regime alimentare particolare e interessante, che praticamente nessuno sapeva se non i membri del suo staff.

Regina Elisabetta, cosa faceva mangiare ai suoi cani?

Per capire bene tutto quanto, dobbiamo fare un passo indietro nella storia a quando la Regina aveva 18 anni. Per il suo compleanno le è stato fatto un regalo che le ha cambiato completamente la vita: il suo primo cane di nome Susan.

Elisabetta II
Elisabetta II-NanoPress.it

Il corgi è stato con lei per 15 anni sino a quando, nel 1959, non è mancato improvvisamente. Da quel momento la sua grande passione per questa razza è andata avanti, sino a quando non ha contattato una allevatrice per continuare la discendenza della sua amata Susan.

Cane corgi
Cane corgi-NanoPress.it

Nel 2015 ha deciso di smettere di allevare questa razza, perché non voleva lasciare loro soli nel momento in cui non ci sarebbe più stata. Un pensiero che la dice sicuramente lunga sul suo grande amore.

Le cure per questi cani erano studiate ad hoc, così come l’alimentazione. Passeggiavano insieme e condividevano tantissimo tempo, ed è sempre stato un dettaglio amato dagli inglesi e non solo.

Avevano una stanza personale e uno spazio per dormire comodi di notte, considerando che lei dovesse essere sempre aggiornata su ogni tipo di problematica mentre non era presente.

Per i loro pasti, la Regina faceva cucinare per loro dei menù vari con ingredienti di altissima qualità. Tutto era equilibrato e ottimo, come volere della Sovrana: dei cani molto amati e molto fortunati.