Ragno violino, è allarme in questa regione italiana: cosa accade se ti morde

Avete sentito parlare del famoso ragno violino?Forse lo avrete già sentito dire, ma sembra che sia stato lanciato un nuovo allarme a Roma.

Pericolo ragno violino
Pericolo ragno violino-NanoPress.it

Parliamo appunto dell’allarme ragno violino.  Sembra infatti che diverse persone siano state morse da questo animale nei quartieri Laurentino e Portuense. Ecco che quindi l’allerta sembra essere alta come la preoccupazione che sta investendo molti romani. Ma continuiamo a leggere qui di seguito per saperne di più.

Ormai sembra essere certo: nei quartieri appena citati sembra aggirarsi un ragno che sta destando non poca preoccupazione. Diversi sono i soggetti che si sono rivolti in una delle farmacie dei quartieri visti per ricevere aiuto e una cura specifica.

Perché? Cosa può provocare questo morso? Cerchiamo di capirne di più qui di seguito, grazie anche a una specifica testimonianza.

L’allarme e il caso di una farmacia di Roma: cosa sappiamo?

Per parlare del caso che sta mettendo in allerta la città di Roma, facciamo riferimento ad una specifica farmacia e al titolare della stessa, Roberto Adrower che ha affermato come nel giro di pochissimi giorni siano arrivati nella sua farmacia diverse persone che presentavano delle vere piaghe come conseguenza del morso dell’aracnide.

ragno violino
Ragno-violino-Nanopress.it

Un morso che sembra causare nella vittima dolore e pruriti, non subito, ma dopo 24 ore circa dall’evento stesso.

A causa di ciò nel soggetto si presenta dunque una piaga con del pus che sanguina e che deve essere trattata nel modo giusto.

Dopo aver fatto tutti i controlli del caso e aver accertato che si tratta proprio della puntura di questo ragno, grazie al referto di un medico, è doveroso quanto necessario prendere antibiotici e cortisoni, afferma il farmacista in questione.

Ecco che a tal proposito lo stesso ha anche sottolineato come sia importante mantenere alta la guardia soprattutto nelle aree private e pubbliche. Questo perché la maggior parte delle persone punte ha riferito di essere stati punti all’aperto.

Il ragno violino: com’è e dove vive?

Ma chi è il responsabile di questo allarme?

ragno
Ragno-violino-Nanopress.it

Il ragno violino che seppur presenti ridotte dimensioni, può rappresentare un grande pericolo poiché è velenoso.

Definito Loxosceles rufescens, è conosciuto come ragno violino perché sul suo piccolo corpo possiamo notare una piccola macchia che sembra proprio portare alla mente il violino, per la forma che ha.

Questo animaletto presenta un colore marroncino-giallastro e ha anche delle lunghe zampe.

Poiché l’inverno è il suo peggior incubo, questo ragno tenderà a trovare protezione nelle vostre case, proprio per ripararsi dal freddo. Questo d’estate ovviamente non accade e infatti in tal caso sarà più facile trovarlo all’aperto e nei luoghi pubblici.

Essendo inoltre un ragno notturno, il giorno tenderà a nascondersi e non farsi vedere e notare.

Sono stato morso: che cosa può accadere?

Veniamo ora alla domanda cruciale: cosa può succedere dopo essere stati morsi? Quali conseguenze ci sono o ci possono essere per il soggetto che viene morso?

A tal proposito va detto che all’inizio non si avverte alcun fastidio, nelle ore successive però le cose cambiano e possono peggiorare.

Nella zona in cui si è stati punti può apparire del rossore e si può avvertire anche un certo prurito e bruciore.

La puntura del ragno può portare anche ad altre conseguenze e diffondere nei tessuti batteri vari.

ragno violino sul pavimento
ragno violino sul pavimento-NanoPress.it

Il tutto può portare alla comparsa di febbre, rash cutaneo e possono esserci dei problemi anche a carico dei reni e dei muscoli. 

Insomma tutto questo ci porta a capire che è davvero preoccupante la cosa e l’allerta, come l’attenzione, deve essere massima, proprio per evirare di incorrere nelle conseguenze viste e gà sperimentate.

Attenzione quindi a stare lontani da questo ragno.