Rafa Nadal non ce la fa, ufficiale il ritiro dello spagnolo!

Con una conferenza stampa organizzata nel tardo pomeriggio di Londra Rafael Nadal ha annunciato il suo ritiro da Wimbledon rinunciando alla semifinale con Nick Kyrgios e , soprattutto, al sogno Grande Slam.

Rafael Nadal
Rafael Nadal – Nanopress.it

Giornata triste per il mondo del tennis che rinuncia a Rafa Nadal, costretto a ritirarsi a causa di uno strappo di 7 mm all’addome subito nella sfida vinta contro Taylor Fritz.

Nick Kyrgios raggiunge cosi, senza giocare, la sua prima finale slam in carriera e domani dalla sua stanza d’hotel scoprirà il suo avversario che uscirà dalla sfida tra Novak Djokovic e Cameron Norrie.

Nadal annuncia il ritiro da Wimbledon

Con la tristezza sul volto e con profonda amarezza Nadal ha annunciato di non essere in grado di scendere in campo nella giornata di domani, ritirandosi e spedendo direttamente in finale l’australiano Nick Kyrgios.

Rafael Nadal
Rafael Nadal – Nanopress.it

Gli esami ai quali si è sottoposto questa mattina il tennista spagnolo hanno evidenziato uno strappo di circa 7 mm ai muscoli addominali, il maiorchino ha stretto i denti provando comunque ad allenarsi ma dopo un consulto con il proprio medico ed il proprio staff ha deciso di alzare bandiera bianca rinunciando al sogno Grande Slam.

Rafa ha parlato di decisione obbligata, finalizzata al suo benessere e con lo scopo di non peggiorare definitivamente un fisico che negli ultimi mesi sta tradendo il maiorchino che gioca costantemente con problemi muscolari.

Rimane ancor più straordinaria l’impresa compiuta ieri contro Fritz, qualsiasi altro tennista si sarebbe arreso , Nadal ha stretto i denti per rispetto del torneo, del pubblico e dell’avversario dimostrando ancora una volta una mentalità vincente ed una grande sportività.

Il sogno Grande Slam svanisce definitivamente, ora però Nadal proverà a recuperare tutte le energie per competere ai massimi livelli sul cemento americano dove affronterà nuove sfide con la voglia e la passione che ha sempre messo in tutta la sua carriera.

Il ritiro di Nadal favorisce Nick Kyrgios ma anche Novak Djokovic che vede davanti a se una strada in discesa senza il pericolo numero 1, l’ostacolo Norrie sembra decisamente superabile starà a Nick Kyrgios poi provare ad impedire a Nole di conquistare il settimo titolo a Wimbledon e portarsi a 1 major di distanza da mister 22 slam, Rafa Nadal.