Questo Brasile è uno spettacolo, 4-1 alla Corea e quarti raggiunti

Domina, vince e convince il Brasile che passeggia contro la Corea con un primo tempo stellare, festeggia anche Tite che “balla” con i suoi ragazzi dopo il 3-0 di Richarlison e si gode una nazionale piena di stelle.
Impressionante la qualità di Vinicius e Neymar, straordinario il dinamismo di Casemiro in mediana, il Brasile continua a volare verso la conquista del suo sesto mondiale.
Poco da fare per la Corea del Sud che esce con una brutta sconfitta che però non cancella l’ottimo campionato del mondo disputato, ai quarti la Selecao sfiderà la Croazia.

I giocatori del Brasile festeggiano
I giocatori del Brasile festeggiano – Nanopress.it

Arriva la fase ad eliminazione diretta ed il Brasile alza improvvisamente il proprio livello sfornando una prestazione da applausi contro la Corea del Sud.
La Selecao entra in campo aggressiva e si diverte regalando giocate di alta classe e impressionando per intensità e dinamismo a centrocampo.
La partita dura, di fatto, 13′ quando Neymar raddoppia su rigore il gol iniziale di Vinicius, il 3-0 lo fa Richarlison al termine di un’azione corale meravigliosa, al 36′ è Paquetà a chiudere il poker.

Corea del Sud che lascia il mondiale a testa altissima, pochi rimpianti oggi per Son e compagni che si arrendono di fronte ad una squadra semplicemente superiore sotto tutti i punti di vista.
Per Bento rimane la soddisfazione di aver portato gli asiatici fino agli ottavi di finale in un Gruppo competivi in cui i sud coreani hanno eliminato Uruguay e Ghana battendo il Portogallo nella terza giornata.

Show del Brasile, 4-1 alla Corea del Sud e quarti di finale contro la Croazia

L’equilibrio dura appena 7′ con Vinicius che sblocca il match con un destro preciso che si spegne sotto l’incrocio dei pali.
Il Brasile gioca sul velluto ed al 13′ Woo-Young Jung stende in area Richarlison, Neymar dal dischetto è freddo e fa 2-0.
La Selecao però non si ferma ed è padrona del campo: al 29′ Raphinha trova Richarlison in area, il numero 9 salta un uomo e con il sinistro piazza il 3-0 coinvolgendo anche Tite nel “balletto” di esultanza con i compagni.

Tite festeggia con Richarlison
Tite festeggia con Richarlison – Nanopress.it

Al 36′ si unisce alla festa anche Paquetà che pesca l’angolino basso con un destro al volo su un assist meraviglioso di Vinicius.

Nella ripresa la nazionale verdeoro abbassa il ritmo e la Corea del Sud crea diverse palle gol costringendo Alisson ad un paio di interventi super.
La nazionale di Bento trova il meritato gol della bandiera al minuto 76 con Paik Seung-Ho che fulmina il portiere del Liverpool con un gran sinistro dal limite dell’area.

Finisce tra gli applausi il Brasile che accede ai quarti di finale candidandosi come principale avversaria della Francia campione del mondo.
Ora ai quarti la Selecao sfiderà la Croazia, la Corea del Sud lascia il mondiale a testa altissima.