Quanto costa un litro di latte? Matteo Salvini mette in difficoltà Pier Carlo Padoan, ministro dell'Economia

matteo salvini e Padoan a Porta a Porta mix

Quanto costa un litro di latte? La domanda di Matteo Salvini – semplice ma evidentemente posta con un fine malizioso – ha messo in difficoltà il ministro dell’economia Pier Carlo Padoan, che un po’ imbarazzato ha glissato spiegando di non fare più la spesa ”da quando faccio questo mestiere” e quindi per avere notizie certe dovrebbe ”chiedere alla moglie”. Il leader della Lega ha così mostrato agli italiani quanto possano essere distanti dalla ‘vita reale’ i politici impegnati a governare.

Lo sketch involontario è andato in onda nello studio di Porta a Porta. Nel salotto televisivo di Bruno Vespa i protagonisti della serata erano il gruppo a favore del SI al referendum composto da Maria Elena Boschi – ministra delle Riforme, Carlo Calenda – ministro dello Sviluppo e Pier Carlo Padoan – ministro dell’Economia. E Matteo Salvini, segretario della Lega Nord, Stefano Fassina, deputato di Sinistra Italiana e Anna Maria Bernini, senatrice di Forza Italia, per il fronte del NO al referendum.

Ad un certo punto Salvini chiede a Padoan: “Ministro, quanto costa un litro di latte? E un pieno di benzina?”. Il ministro dell’Economia non sa rispondere e tocca alla ministra Boschi chiudere il discorso: “Il latte costa 1,30 o 1,60 a seconda che sia fresco o a lunga conservazione”.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere