Purple Hearts: su Netflix il nuovo film con Sofia Carson

In uscita su Netflix a partire dal 29 Luglio “Purple Hearts” il nuovo film con Sofia Carson.

Purple Hearts
Purple Hearts: Nanopress.it

Dal 29 Luglio su Netflix arriva “Purple Hearts” film drammatico sentimentale con Sofia Carson, tratto dal romanzo omonimo di Tess Wakefield e diretto da Elizabeth Allen Rosenbaum.

Purple Hearts: Le premesse della storia

Ambientata in Texas, Purple Hearts è la storia di un matrimonio nato per convenienza.

Cassie, una cantante squattrinata agli inizi della sua carriera scopre di avere un diabete di tipo I.

Di comune accordo decide di sposare il marine Luke per poter trarre beneficio dalle sue agevolazioni sanitarie.

Sembrerebbe un progetto ben congegnato ma ben presto le cose si complicano.

Quando Luke sarà costretto a fare ritorno a casa per via di un incidente, lui e Cassie si avvicineranno sempre di più fino a cambiare le dinamiche di una relazione nata per finta.

I due, dapprima legati solo da un’accordo e da una lieve antipatia reciproca, si renderanno conto di come la loro unione si stia lentamente trasformando in un qualcosa di sempre più profondo.

Il film non è infatti solo una love story ma anche una vicenda di denuncia sociale.

Sarà infatti la stessa attrice che, nel parlare del suo personaggio affermerà:

“È guidata dalla sua passione per la giustizia, mentre combatte per la sua vita all’interno di un sistema ingiusto“.

I due protagonisti
I due protagonisti: Nanopress.it

Purple Hearts: I personaggi

Sarà l’attrice Sofia Carson a prestare il volto alla giovane protagonista di Purple Hearts e a svolgere anche il ruolo di produttrice esecutiva insieme a Tim Haslam, Hugo Grumbar e Paul O.Davis.

Nota a tutti per il ruolo da protagonista in “Descendants”, l’attrice si è altresì occupata della scrittura della colonna sonora.

Il suo brano, intitolato “Come Back Home” avrà infatti il ruolo di colonna portante nel corso dell’intero film.

Un legame inscindibile lega l’attrice alla giovane Cassie.

La stessa attrice infatti, spinta dalla volontà di entrare in empatia con il suo personaggio rivela le sue intenzioni:

dovevo immergermi completamente nella sua pelle, nel suo cuore e nella sua mente“.

Sarà invece l’attore britannico Nicholas Galitzine a vestire i panni del marine Luke.

Egli sarà descritto fin dall’inizio come un uomo “tutto muscoli”, spinto dal bruciante desiderio di riscattarsi agli occhi del padre.

Noto per “New York Academy”, 2016 e per “Handsome Devil”, dello stesso anno, Galitzine si confronterà questa volta con un ruolo del tutto nuovo.

Assieme a loro troveremo nel film gli attori Chosen Jacobs, Kat Cunning, Linden Ashby, Anthony Ippolito, John Harlan Kim, Sarah Rich, Scott Deckert e Loroen Escandon.

La regista di Purple Hearts: Elizabeth Allen Rosenbaum

Elizabeth Allen Rosenbaum, nota anche con il nome di Liz Allen, è una regista cinematografica e televisiva americana.

Si è laureata presso la Cornell University e ha lavorato alla USC Cinema School.

Qui è stata nominata come migliore candidata alla regia al Jack Nicholson Award.

Recentemente ha ricevuto una nomination al DGA Award come “Regia eccezionale” grazie al suo lavoro in The Kicks di Amazon.

Selezione ufficiale per il Tribeca Film Festival il suo Relationship Status con Milo Ventimiglia ed è stato nominato per ben due Emmy diurni nel 2018.

Il suo debutto alla regia è avvenuto nel 2006 grazie alla commedia Acquamarine che ha ricevuto due nomine per “Teen Choice Awards”.

Quattro anni più tardi, con “20th Century Fox è stata regista di Ramona e Beezus ispirata a libri per l’infanzia e interpretata da Selena Gomez nel suo primo ruolo di carattere cinematografico.

Per questo film è stata riconosciuta come migliore regista femminile nel “Women Image Network Awards”.

Nel 2019 ha diretto le serie tv “Dead to me”, serie televisiva americana incentrata sulla black comedy e  “Why women kill”, distribuita da Paramount+.

Nello stesso anno si è occupata del teen drama “Pretty Little Liars: The perfectionists”, giunta alla settima stagione e “BH90210” ovvero il reboot di Beverly Hills 90210 dove si assiste al ritorno di quasi tutti i membri del cast d’origine.

La ricordiamo inoltre come regista cinematografica nel film “Passione senza regole” del 2015 che trae ispirazione dal film “Brivido Caldo” del 1981 e narra le vicende legate alle vacanze estive del protagonista Doug Martin, interpretato da Nick Jonas.

Rosenbaum è inoltre un membro della Phi Beta Kappa Honor Society, della DGA e della WGA.