Principe William terribile, il divieto imposto a Kate da rispettare tutti i giorni

Ecco qual è il divieto che il Principe William ha imposto alla moglie, Kate Middleton. Si tratta di un obbligo che sta facendo discutere.

Principe William
Principe William – Nanopress.it

Continuate a leggere il nostro articolo per scoprire tutto sui divieti imposti a Kate Middleton. Vivere nella famiglia reale, secondo alcuni, sarebbe davvero difficile per chiunque.

Principe William e il rispetto del protocollo reale

Il Principe William è sicuramente uno dei reali che maggiormente ci tiene a rispettare il protocollo reale. Lui e la moglie Kate, assieme ai tre figli, sono davvero impeccabili. Del resto, saranno loro i prossimi a regnare dopo Carlo e Camilla.

In realtà, però, non è sempre stato così. Quando era più piccolo, William tendeva a infrangere le regole reali, anche se riusciva sempre a cavarsela in qualche modo.

I media hanno sempre descritto il Principe Harry come la pecora nera della famiglia, colui che amava le feste, le relazioni occasionali e i vestiti sciatti. In realtà, Harry ha rivelato che William fosse anche peggio di lui e che amasse organizzare feste estreme nello scantinato.

Principe Harry e Principe William
Principe Harry e Principe William – Nanopress.it

Ma ora i due fratelli non sono più due giovani adolescenti sprovveduti. Sanno bene cosa comporti il mancato rispetto delle regole. Ed è per questo che a un certo punto della loro vita hanno preso delle decisioni importanti.

Il Principe Harry ha capito di non riuscire a sottostare alle regole reali e che la vita di corte non fosse per lui, così si è trasferito in California con moglie e figli. William, invece, ha scelto di seguire alla lettera il protocollo, anche perché sarà proprio lui il prossimo re.

Purtroppo, però, anche la moglie Kate Middleton è obbligata a rispettare il protocollo reale, nonostante la famiglia nobile non abbia con lei alcun legame di sangue.

Ecco l’obbligo imposto a Kate Middleton

Non tutti lo sanno, ma Kate Middleton, come tutti gli appartenenti alla famiglia reale, deve rispettare un rigidissimo protocollo.

Una regola davvero restrittiva obbliga la moglie del Principe William addirittura a non pronunciare 16 parole. In molti starete pensando che si tratti di parolacce: ebbene non è affatto così.

La donna, infatti, non può pronunciare delle parole che qualsiasi persona non appartenente alla famiglia reale considera normali e innocue. Ma di quali parole stiamo parlando?

Kate Middleton
Kate Middleton – Nanopress.it

Ci riferiamo, ad esempio, a dei francesismi. Ma perché Kate non può pronunciarli? La ragione è il conflitto passato tra la Francia e l’Inghilterra. La moglie di William, quindi, non può dire ad esempio la parola “toilette” e deve sostituirla con la parola “lavatory”.

Altre parole che la reale non può pronunciare sono “powder room” e “bathroom“. Non può dire neppure “pardon” né “perfume“: al loro posto deve dire “scent”.

Altre due parole che Kate non può pronunciare sono “mum” e “dad“: si tratta di una notizia davvero sconvolgente, che porterà sicuramente i sudditi e i fan della famiglia reale a riguardarsi tutti gli interventi pubblici di Kate, per vedere se effettivamente ha mai pronunciato, per sbaglio, queste parole. I termini da usare in sostituzione sono “mummy” e “daddy”.