Prima della Scala: Ospiti di eccezione per la serata inaugurale

Il 07 dicembre 2022 si apre ufficialmente la stagione per la Scala, e in occasione della serata inaugurale tanti gli ospiti attesi da politici, figure di primo piano nel mondo dello spettacolo e della moda.

Teatro La Scala di Milano
Teatro La Scala di Milano – Nanopress.it

Domani, 07 dicembre 2022, ci sarà la Prima della Scala insieme all’opera russa Boris Godunov. In occasione della prima serata inaugurale che aprirà la stagione sono attese tante figure di spicco della moda e del mondo dello spettacolo, ma anche politici tra loro ci saranno i presidenti Meloni. Mattarella e Von Der Leyen.

L’apertura della Scala a Milano

Il 07 dicembre 2022 si apre ufficialmente la stagione del Teatro alla Scala di Milano con una serata inaurale con ospiti incredibili. La serata inaugurale da sempre richiama personaggi famosi da tutto il mondo che si trovano a lavorare in diversi campi dalla moda alla cultura, dallo spettacolo alla polita.

Quest’anno ad aprire la stagione ci sarà l’opera russa Boris Godunov che promette numeri da record soprattutto per l’elevata presenza di personaggi di spicco, in particolare politici. Senza poi contare tutti i personaggi importanti che presenzieranno e che arrivano dagli altri settori come la moda e lo spettacolo.

Diversi i Ministri che presenzieranno alla prima inaugurale tra loro: il Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano, il Ministro Maria Elisabetta Alberti Casellati Riforme Istituzionali, Adolfo Russo che è Ministro dello Sviluppo Economico.

Non saranno i soli del panorama politico a presentarsi alla serata, da sempre come è tradizione nel Palco Reale siederà il nostro attuale presidente della Repubblica Sergio Matteralla. A sorpresa sarà presente anche il Presidente del Consiglio in carica Giorgia Meloni, e ci sarà anche la presenza della Presente della Commissione Europea Ursula Von der Leye.

La presenza sia del Capo dello Stato che del Presidente del Consiglio è decisamente insolita, infatti di solito presenziano uno o l’altro alle serate principali. Solo in rari casi si è vista la presenza di entrambi i membri, ed era infatti un’ipotesi che era già stata esclusa da Dominique Meyer durante la presentazione della serata alla stampa.

E invece questa volta ci saranno entrambi, sia Sergio Mattarella che Giorgia Meloni. Solo nel 2011 si era verificata una situazione simile quando presenziarono sia Giorgio Napolitano, all’epoca Presidente della Repubblica, che il Premier Mario Monti, per la serata del Don Giovanni di Wolfgang Amadeus Mozart.

Altre presenze insolite alla Scala saranno quella del presidente del Senato Ignazio La Russa, e del presidente della Camera Lorenzo Fontana che presenzieranno invece in occasione di Modest Musorgkij che sarà diretto da Riccardo Chailly.

Teatro La Scala
Teatro La Scala – Nanopress.it

Un palco che nel tempo ha visto numerose personalità di spicco

Dal Palco della Prima sono numerosi i presidenti del Consiglio che hanno assistito alle Prime negli anni passati, tra questi possiamo citare Silvio Berlusconi nel 2004, Romano Prodi nel 2006 insieme alla cancelliera tedesca Angela Merkel, e il Presidente della Repubblica ellenica Karolos Papoulias.

Nel 2013 ci fu il presidente della Commissione Europea José Manuel Barroso. Nel 2015 fu la volta di Matteo Renzi. Quest’anno invece in occasione dell’Aida di Zeffirelli c’era il Primo Ministro croato Ivo Sanader e c’era anche il sindaco di Tel Aviv Ron Huldai.

Non solo politici però, negli anni sono stati numerosi anche i personaggi di spicco della moda e dello spettacolo tra cui Donatella Versace, Rupert Everett, Fanny Ardant e Valeria Marini.