Pomodori, congelali: mai mangiati così succosi e saporiti | È un gioco da ragazzi

Perché amiamo l’estate? Per le vacanze, per le ore di luce prolungate e per le giornate trascorse al mare con amici e famiglia, certo, ma anche per i sapori e le prelibatezze culinarie che la bella stagione ha da offrirci. Ecco, a tal proposito, un modo per poter gustare i pomodori anche nei mesi invernali.

Pomodori in inverno
Pomodori – Nanopress.it

Nei mesi estivi, oltre a concedersi un po’ di meritato relax, si è soliti preferire tutti quei gustosi alimenti che solo le calde temperature ci permettono di avere sulle nostre tavole come, appunto, i pomodori.

Il periodo in cui è possibile trovare facilmente tutte le varietà di pomodori freschi è limitato, ragion per cui nei mesi invernali ci troviamo, a malincuore, a doverne fare a meno. I veri amanti di tale ortaggio, però, saranno felici di sapere che il cosiddetto “oro rosso” può essere congelato, in modo da poterlo avere a disposizione anche d’inverno. Ecco come fare.

Congelare i pomodori: è possibile?

Fare scorte di alimenti è un’abitudine molto comune – specie per chi dispone di ampi spazi nelle proprie abitazioni – così da avere sempre a disposizione tutto ciò di cui si necessita per preparare piatti sani e gustosi.

Pomodori interi e passata
Pomodori – Nanopress.it

Anche le verdure tipicamente estive possono essere congelate e, malgrado ciò che i possa pensare, tale tecnica di conservazione vale anche per i pomodori. Ecco, dunque, qual è la corretta procedura da seguire.

Congelare i pomodori è molto facile. Prima di tutto, è buona norma lavarli in maniera accurata, riporli in uno scolapasta e aspettare che l’acqua in eccesso del lavaggio non sia più presente.

Pomodori congelati
Congelare i pomodori – Nanopress.it

A questo punto, non ci resta che asciugare i nostri ortaggi rossi con uno strofinaccio asciutto e, da interi, riporli in un contenitore o in un sacchetto per alimenti. Dopo essersi assicurati che siano ben sigillati, si può, dunque, procedere al congelamento. I pomodori congelati possono essere conservati per circa sei mesi.

Il modo migliore per utilizzarli

I pomodori congelati non sono adatti per essere consumati crudi, ma sono perfetti per preparare passate, per realizzare un sugo o un ragù o per insaporire brodi e zuppe, piatti comunemente preparati nei freddi mesi invernali.

Zuppa
Zuppa di pomodori – Nanopress.it

Una volta tirati fuori dal congelatore, prima di procedere alla preparazione, bisogna sciacquare i pomodori con acqua calda, pelarli, tagliarli e inserirli nelle nostre ricette.

Per realizzare una gustosa e comoda passata, invece, bisogna aspettare il completo scongelamento, privare i nostri ortaggi della buccia e frullarli con un classico mixer da cucina.