Patente, tra poco cambia tutto: occhio alla nuova regola | Non ti fanno più circolare

Una vera e propria rivoluzione inizierà dal prossimo anno. Dal 2023, infatti, la patente sarà digitale, segnando un netto e repentino cambio di rotta.

Patente 2023
Patente digitale – Nanopress.it

Questa è la novità introdotta da Vittorio Colao, Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale. Non solo l’Italia però dato che pian piano questa riforma entrerà in vigore in tutta l’Unione Europea.

L’obiettivo della patente digitale è semplificare i controlli

Come detto, quindi, il nostro Ministro sta collaborando a pieno regime con i suoi colleghi degli altri stati affinché la patente di guida possa essere creata attraverso un QR Code. Così facendo i cittadini italiani potranno accedere a quest’ultima attraverso l’app per smartphone Io.

patente
Patente digitale- Nanopress.it

Alla base di questa rivoluzione, quindi, ci sarebbe la volontà di rendere leggibile in maniera facile e veloce la nostra patente di guida, grazie al nostro cellulare, in tutti i paesi dell’Unione Europea. Il discorso, ovviamente, vale anche al contrario con le nostre forze dell’ordine che potranno facilmente controllare le patenti emesse negli altri stati europei.

patente
Vittorio Colao- Nanopress.it

Come detto l’obiettivo è semplificare i controlli ma non solo. Questa digitalizzazione della patente di guida avrà effetti positivi anche sui guidatori i quali non dovranno più portarsi appresso documenti di riconoscimento cartacei.

Tutti i nostri dati, infatti, saranno disponibili nell’apposito wallet del nostro smartphone essendo così costantemente a portata di mano. Se non ci saranno intoppi, quindi, questa nuova tecnologia dovrebbe entrare in vigore dal prossimo anno, almeno per quanto riguarda l’Italia.

Questa rivoluzione entrerà in vigore dal 2023

Come detto così facendo faremo un ulteriore salto in avanti nel futuro. Niente paura però per chi con la tecnologia non riesce proprio ad andare d’accordo. Come abbiamo visto per i Green Pass, infatti, anche il QR Code della patente di guida potrà essere stampato.

Fra l’altro sta prendendo piede l’ipotesi per cui queste nuove patenti potranno essere utilizzate anche per velocizzare il passaggio al casello, da sempre un vero e proprio incubo per gli italiani.

patente
Patente Digitale- Nanopress.it

In ogni caso già da adesso potremo trasferire i nostri dati sensibili sul cellulare attraverso siti web o apposite app. Per fare un esempio, il sito Aci, ci mette un intera area dedicata proprio alla nostra patente. Qui potremo consultare in ogni momento quanti punti abbiamo attualmente sulla patente, la sua scadenza o persino le targhe di tutte le automobili di nostra proprietà.