Partenze estive: tutti i giorni da bollino rosso

La fine del mese di luglio segna l’inizio delle partenze estive. Oggi domenica 31 luglio infatti, la situazione traffico nelle varie direzioni delle località estive, è da bollino rosso.

Auto in coda in autostrada
Auto in coda in autostrada – Nanopress.it

Secondo le analisi di Coldiretti, quest’anno circa 22mila persone hanno deciso di andare in vacanza a partire dagli inizi di agosto. Precisamente il 4% in più rispetto all’anno scorso. 

Dunque moltissime famiglie nella giornata di oggi si metteranno in cammino all’interno delle loro autovetture per raggiungere la tanto attesa spiaggia. Questo fa si che la giornata di oggi sia considerata come bollino rosso, in virtù dell’intenso traffico presente un po’ in tutte le direzioni. 

Partenze estive: le giornate più critiche di agosto

Quest’anno le partenze estive sono aumentate di molto rispetto alle estati scorse. Dunque durante il mese di agosto le località saranno colme di turisti. Questo probabilmente a causa del caldo anomalo che si sta verificando in quest’ultimo periodo; o anche a causa del lungo periodo di pandemia a cui tutti siamo stati esposti, il quale ha fatto sviluppare la necessità di evadere dalla quotidianità.

Le cause di questa grande affluenza di quest’estate dunque possono essere molteplici. Certo è che tutte queste partenze non fanno altro che beneficiare all’economia del paese. Soprattutto nel caso delle piccole località marittime.

traffico
traffico – Nanopress.it

Dunque le giornate maggiormente caotiche contrassegnate come bollino rosso, oltre ad oggi domenica 31 luglio sono: domenica 7 agosto, venerdì 12 agosto(in particolare di pomeriggio), la mattina di domenica 14 agosto e il pomeriggio di lunedì 15.

Mentre per le lunghe file di traffico al ritorno, i giorni maggiormente critici saranno: domenica 28 agosto e domenica 4 settembre. 

I consigli della polizia stradale sulle partenze di quest’anno

Ovviamente la cosa più importante quando si parte con la propria autovettura e in generale quando ci si mette alla guida, è quella di prestare molta attenzione e seguire delle regole semplici ed essenziali. 

Questo perché quando vi sono un gran numero di macchine all’interno delle autostrade, delle superstrade o anche delle strade urbane è ancora più facile che si possa intercorrere in incidenti. 

Per questo motivo la Polizia Stradale ha voluto ricordare una serie di regole essenziali da non tralasciare prima di mettersi in viaggio per le partenze estive.

In primo luogo si consiglia di controllare in modo adeguato le condizioni dell’auto (freni, luci, pneumatici ecc..), altra cosa importante consiste nel caricare i bagagli in modo che il peso sia bilanciato, non consumare pasti pesanti e ovviamente non bere bevande alcoliche. Infine fare una pausa ogni due ore di guida per assicurarsi di mantenere sempre alta l’attenzione.