Olivia Newton-John, la star di “Grease” e cantante di “Physical”, è morta a 73 anni

Olivia Newton-John, la cantante pop femminile più importante degli anni ’70 che ha recitato in film tra cui “Grease” e “Xanadu”, è morta lunedì. Aveva 73 anni.

Olivia Newton John
Olivia Newton John – NanoPress.it

Suo marito John Easterling ha postato la notizia sulla sua pagina Facebook ufficiale, scrivendo: “La signora Olivia Newton-John (73) è morta pacificamente questa mattina nel suo ranch nel sud della California, circondata da familiari e amici. Chiediamo a tutti di rispettare la privacy della famiglia in questo momento molto difficile”.

Ad Olivia Newton-John era stato diagnosticato un cancro al seno

Non è stata fornita una causa di morte, ma a Newton-John è stato diagnosticato un cancro al seno che è emerso per la terza volta nel 2017. “Olivia è stata un simbolo di trionfi e speranza per oltre 30 anni condividendo il suo viaggio con il cancro al seno. La sua ispirazione curativa e l’esperienza pionieristica con la medicina delle piante continuano con il Fondo della Fondazione Olivia Newton-John, dedicato alla ricerca sulla medicina delle piante e sul cancro”, ha scritto suo marito.

Lo storico delle classifiche Joel Whitburn ha classificato la cantante australiana dalla voce calda come la solista numero 1 degli anni ’70. I suoi nove singoli pop nella top 10 del decennio includevano tre 45 giri in cima alle classifiche; il più grande di loro, “You’re the One That I Want”, un duetto con John Travolta tratto dalla colonna sonora del 1978 del musical “Grease”, ha trascorso quasi sei mesi nelle liste degli Stati Uniti.

Newton-John rimase una potente forza commerciale negli anni ’80; ha registrato il più grande successo della sua carriera, “Physical”, nel 1981. Sebbene il suo altro importante film musicale di punta “Xanadu” sia stato un costoso flop del 1980, la sua colonna sonora in doppio platino ha generato tre singoli di successo, tra cui l’ubiquità radiofonica n. 1 ” Magia.”

Originariamente inserita come cantante country, ha rapidamente conquistato le classifiche pop con un susseguirsi di brani ben curati. Anche se i successi si sono esauriti all’inizio degli anni ’90, è rimasta un’artista amata nel nuovo millennio, con una base di fan duratura sostenuta dalla continua popolarità di “Grease” come base della TV via cavo e proiezioni teatrali da cantare insieme.

Olivia Newton John e John Travolta
Olivia Newton John e John Travolta – NanoPress.it

Negli ultimi anni, ha parlato apertamente della sua diagnosi di cancro. “Sono felice. Sono fortunato. Sono grato. Ho molto per cui vivere. E ho intenzione di continuare a viverlo”, ha detto a Gayle King in un’intervista del 2019 per “CBS This Morning” condotta nel suo ranch in California. È nata il 26 settembre 1948 a Cambridge, in Inghilterra. Suo nonno era il fisico vincitore del premio Nobel Max Born.

Quando aveva 6 anni, la sua famiglia si trasferì a Melbourne. Attiva nella musica dal liceo, Newton-John è diventata professionista nella sua adolescenza, apparendo alla TV australiana. È tornata in Gran Bretagna con un biglietto aereo che ha vinto partecipando al talent show australiano “Sing, Sing, Sing”.

Sebbene abbia registrato per la Decca britannica durante il suo soggiorno, ha avuto nostalgia di casa ed è tornata agli Antipodes, ma è tornata in Inghilterra per esibirsi con il suo partner musicale Pat Carroll.