“Non ti dimenticherò mai”, Carolina di Monaco uno straccio: addio alla sua principessa

Carolina di Monaco ne ha viste davvero tante nella sua vita e ha sofferto molto, per diverse perdite. Ma quando nel 2019 ha perso un’altra persona molto cara, ha ricordato la più grande sofferenza della sua vita. Ecco quale.

Carolina Di Monaco
Carolina distrutta – Nanopress.it

Come Principessa primogenita del Principe Ranieri, Carolina di Monaco è stata spesso sotto i riflettori negli anni, sia per motivi molto belli che per diversi momenti difficili che ha attraversato.

Uno degli ultimi nel 2019, quando ha dovuto dire addio a un grande amico, perdita che le ha ricordato quella più dolorosa della sua esistenza. Di chi parliamo? Scopriamolo insieme.

Carolina di Monaco ha salutato Karl Lagerferld, un addio straziante

Nel 2019 tutto il mondo della moda ha salutato per l’ultima volta il grande stilista Karl Lagerfeld, un’icona indimenticabile che ha cambiato il mondo del fashion.

Carolina di Monaco e Karl Lagerfeld
Carolina di Monaco e Karl Lagerfeld – Nanopress.it

Per ben 45 anni Carolina di Monaco è stata sua amica e in quel momento ha sofferto davvero tanto, dicendo addio al suo carissimo amico e confidente.

Un rapporto che è stato contraddistinto da tanti momenti condivisi, pubblici e privati, un’amicizia davvero unica.

Insieme hanno partecipato a galà di beneficenza, premi, settimane della moda, feste mondane e persino vacanze in famiglia. Inoltre, ogni anno, partecipavano insieme al famoso Ballo della Rosa di Monaco, indivisibili e complici.

Karl, infatti, era l’architetto permanente dell’evento, come Carolina aveva deciso da Presidente della fondazione intitolata a Grace di Monaco, sua madre scomparsa.

Carolina di Monaco
Carolina di Monaco – Nanopress.it

Quando è venuto a mancare, Carolina di Monaco ha ricordato Karl Lagerfeld come un vero e proprio mentore della sua vita, lei stessa ha ammesso che lo stilista era una persona centrale per lei al quale chiedeva consigli e lui era sempre pronto a sostenerla.

Una perdita dolorosa, che ha riportato Carolina qualche anno indietro quando, a causa di un bruttissimo incidente, ha perso sua mamma Grace Kelly.

La perdita di mamma Grace, per Carolina è ancora un trauma

Nella famiglia Grimaldi una grande tragedia ha colpito tutti nel 1982: Grace Kelly è stata vittima di un bruttissimo incidente d’auto, al quale era presente anche sua figlia Stéphanie, ed è morta proprio qualche giorno dopo.

La Principessa Grace Kelly
La Principessa Grace Kelly – Nanopress.it

La perdita di mamma Grace, al quale era molto legata, ha cambiato radicalmente la vita di Carolina di Monaco, che all’epoca aveva 25 anni e da primogenita ha dovuto sostenere il papà Ranieri III nei suoi doveri reali.

Nonostante la grande sofferenza, Carolina ha dovuto mantenere un certo decoro portando avanti l’eredità della Principessa Grace, che era una perfetta padrona di casa.

All’epoca, diverse volte Ranieri ha rivelato che la figlia si è distinta per la sua serietà e la sua regalità, proprio come la moglie Grace Kelly, un’ottima erede.

Dopo la sua morte, Carolina insieme ai fratelli Alberto e Stéphanie hanno portato avanti quello che la mamma aveva iniziato, ovvero il lavoro umanitario a cui Grace Kelly era molto legata.

Lo hanno fatto tramite la Fondazione creata a suo nome, che ogni anno dona aiuti concreti a diverse emergenze umanitarie: anche durante la pandemia, i principi di Monaco si sono impegnati a nome di mamma Grace per aiutare chi ne aveva più bisogno.

Insomma, Carolina nonostante i grandi dolori che ha dovuto affrontare durante tutta la sua vita, si distingue ancora oggi per essere una principessa integra, seria e devota al suo paese, ai suoi sudditi, tenendo con sé nel suo cuore quei ricordi che non andranno mai via.