Nicolò Fagioli è pronto a prendersi la Juventus

La Juventus di Massimiliano Allegri ha voglia di tornare ai vertici del campionato italiano e con il calciomercato estivo sta provando a colmare il gap con le milanesi, emerso in modo evidente nelle ultime due stagioni.

Nicolò Fagioli
Nicolò Fagioli – Immagine dal profilo Instagram Nicolò Fagioli

Il tecnico livornese ha urgentemente bisogno di più qualità a centrocampo, reparto che negli ultimi anni ha avuto una netta involuzione che ha portato i bianconeri a perdere quella efficacia che aveva contraddistinto i nove anni di trionfi.

Con Rabiot e Arthur ormai fuori dal progetto tecnico dei bianconeri, l’attenzione di Arrivabene e di Cherubini si focalizza sui giovani già di proprietà della Vecchia Signora che hanno recentemente dimostrato di meritarsi una chance nel club più titolato d’Italia.

Nicolò Fagioli merita la Juventus

Tornato dal prestito alla Cremonese, Nicolò Fagioli sta trattando il suo rinnovo contrattuale con i bianconeri affermando in più occasioni la sua assoluta volontà di rimanere all’interno della rosa della Juventus.

Fagioli con la maglia della Cremonese
Fagioli con la maglia della Cremonese – Immagine presa dal profilo Instagram di Nicolò Fagioli

Il classe 2001 è stato uno degli artefici della storica promozione della Cremonese, con cui ha dimostrato ,oltre ad un’innata tecnica individuale, una grande personalità e mentalità vincente.
Al termine della stagione , infatti, Fagioli ha pubblicato tramite i propri canali social lo “screen” di una conversazione fatta in un gruppo di amici risalente ad un anno fa, in cui prometteva di riportare la Cremonese in Serie A.

L’esperienza a Cremona ha sicuramente fatto bene al ragazzo che ora ha, giustamente, voglia di diventare protagonista nella sua squadra del cuore e di emulare uno dei suoi idoli Claudio Marchisio.

Massimiliano Allegri ha fin da subito speso ottime parole sul piacentino, elogiandone le grandi qualità ed evidenziandone un’innata maturità calcistica, ora la società bianconera dovrà decidere se dare fin da subito fiducia al ragazzo per non rischiare di perdere un talento che tra qualche anno potrebbe rappresentare un grande rimpianto.

La Juventus si affida a Paul Pogba

Sbarcato per la prima volta a Torino come giovane molto promettente, Paul Pogba è pronto a tornare alla Juventus come calciatore affermato e potenziale leader tecnico della squadra.

Paul Pogba - Nanopress.it
Paul Pogba – Nanopress.it

Il francese è atteso a Torino nei prossimi giorni per firmare un quadriennale che lo legherà ai bianconeri per le prossime stagioni in cui dovrà prendere per mano la squadra ed essere da esempio per i giovani talenti della rosa bianconera, come all’epoca i vari Pirlo e Marchisio furono con lui.

Sta nascendo la nuova Juventus, Paul Pogba è pronto a riabbracciare il popolo juventino che non ha mai smesso di amarlo.