Nave fantasma riappare dalle acque a Myanmar: era scomparsa nel 2009

Nave fantasma riappare dalle acque a Myanmar era scomparsa nel 2009

Nave fantasma riappare dalle acque a Myanmar era scomparsa nel 2009

Dal lontanissimo Sud Est Asiatico giunge la notizia che una nave fantasma, il cargo Sam Ratulangi PB 1600, battente bandiera indonesiana, è riemersa improvvisamente dalle acque, al largo delle coste del Myanmar, spaventando a morte un gruppo di pescatori. La nave container, lunga 177 metri, era scomparsa quasi 10 anni fa, era stata data ormai per sepolta in fondo agli abissi marini, ma poi improvvisamente qualche settimana fa, è stata avvistata arenata su un banco di sabbia da alcuni pescherecci locali. Più che una notizia di cronaca sembra essere il trailer di un nuovo film horror.

La nave fantasma riapparsa al largo delle coste di Myanmar, secondo quanto riferito dalla Polizia, è stata trovata completamente disabitata, senza alcuna traccia, né del suo equipaggio, né di merci a bordo. Secondo la marina del Paese asiatico, il cargo Sam Ratulangi PB 1600, originariamente era diretto verso un sito di smantellamento in Bangladesh, poi però è stato abbandonato in mare a causa di un guasto. Un rimorchiatore avrebbe a quel punto dovuto trainare la Sam Rataulangi PB1600 fino alla sua destinazione iniziale. Ma questo non avvenne. L’equipaggio abbandonò il mezzo a causa del forte maltempo. L’ultimo avvistamento della nave risale al lontano 2009.

သုံးခြၿမိဳ႕နယ္ ႏွင့္ ေရမုိင္(၇)မုိင္ခန္႔အကြာ ပင္လယ္ျပင္တြင္ သေဘၤာ(၁)စီးေတြ႕ရွိစိစစ္မႈရန္ကုန္၊ ၾသဂုတ္ ၃၀၂၉.၈.၂၀၁၈...

Pubblicato da Yangon Police su Giovedì 30 agosto 2018

In tutti questi anni il cargo, ridotto col tempo a un ammasso di ferraglie, ha probabilmente viaggiato indisturbato in mare aperto, fino ad arrivare vicino alle coste di Myanmar. Il fatto ancor più inquietante è che la nave sembra essere ancora funzionante.

[npleggi id=”https://www.nanopress.it/cultura/2015/05/08/le-10-navi-fantasma-piu-famose-della-storia-tra-misteri-e-leggende/70177/” testo=”Le 10 navi fantasma più famose della storia tra misteri e leggende”]

Parole di Beatrice Elerdini

Beatrice Elerdini è stata una collaboratrice di Nanopress dal 2014 al 2019, occupandosi di cronaca e attualità. Degli stessi argomenti ha scritto su Pourfemme dal 2018 al 2019.

Da non perdere