Napoli, accordo vicino con Bernardeschi

Dopo l’ottima stagione disputata, il Napoli del post-Insigne riparte da Luciano Spalletti, tecnico che in pochi mesi ha ricostruito una squadra vincente e compatta

Federico Bernardeschi
Federico Bernardeschi – Nanopress.it

Il Napoli ha salutato Lorenzo Insigne ed è pronto a ripartire trascinato dai gol di Victor Osimhen, sempre più al centro del progetto partenopeo e pronto per l’avventura in Champions League.

La dirigenza azzurra lavora sul mercato per sostituire adeguatamente il suo ex numero 24 e dare alternative valide a Luciano Spalletti che avrà l’obiettivo di colmare il gap con le milanesi.

 

Bernardeschi vicino all’accordo con il Napoli

Si sono intensificati i contatti negli ultimi giorni e presto Federico Bernardeschi potrebbe diventare un nuovo giocatore del Napoli, pronto ad offrire un quadriennale dal 3 milioni annui all’ex calciatore della Juventus.

Bernardeschi in azione
Bernardeschi in azione – Nanopress.it

Dopo cinque anni a Torino, l’ex viola è pronto per una nuova esperienza ed ha recentemente manifestato il suo gradimento verso il Napoli, società che gli garantirebbe di rimanere ai vertici della Serie A e, soprattutto, di continuare a giocare la Champions League.

L’esterno carrarese si sposa perfettamente con lo stile di gioco di Luciano Spalletti che spera di poter contare presto sull’esplosività e la qualità di Federico Bernardeschi.

Koulibaly vicino all’addio?

Dichiarazioni particolare quelle rilasciate dal senegalese Kalidou Koulibaly, che durante il ritiro con la sua nazionale ha parlato di incertezza per il suo futuro lasciando preoccupazione nel tifo napoletano.

Koulibaly
Koulibaly – Nanopress.it

KK” è da anni l’anima del Diego Armando Maradona ed i tifosi vedono nel loro numero 26 un punto di riferimento e il giocatore più rappresentativo del Club.
La Juventus, tra le tante, proverà a contattare il fenomenale difensore senegalese che potrebbe decidere di lasciare Napoli in caso di un’offerta importante da parte di un top club europeo.

In caso di partenza di Koulibaly, Aurelio De Laurentiis potrebbe provare il colpo Romagnoli che dopo un’annata difficile sarebbe disposto a lasciare il Milan, squadra con la quale si è appena laureato campione d’Italia.