Morto Reginaldo Alfonsi, l'anziano scomparso a Senigallia

Reginaldo Alfonsi

Reginaldo Alfonsi, l’anziano 81enne di Senigallia che si era allontanato dall’ospedale il 18 maggio scorso ed era scomparso lasciando nell’angoscia familiari e operatori sanitari, è stato ritrovato senza vita da alcuni pescatori, in mare. Dopo la denuncia di avvistamento in acqua, a recuperare il cadavere dell’uomo è stata la Capitaneria di Porto, insieme agli uomini del Commissariato di Polizia che ha coordinato le ricerche.

Il corpo di Alfonsi è stato ora trasferito all’obitorio dell’ospedale in attesa del riconoscimento ufficiale da parte del figlio. Dell’uomo si erano perse le tracce mercoledì scorso quando si era allontanato dall’ospedale in sella ad una bicicletta poi ritrovata lungo lo stradone Misa.

LEGGI ANCHE LE NUOVE PROCEDURE PER LA RICERCA DELLE PERSONE SCOMPARSE

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere