Morto il padre di Emma Marrone: “Fai buon viaggio Papà. Ti amo e ti amerò per sempre”

Si è spento improvvisamente Rosario Marrone, papà di Emma. L’artista su Instagram: “Fai buon viaggio Papà. Ti amo e ti amerò per sempre”. 

Emma Marrone
Emma Marrone – Nanopress.it

Si è spento, all’età di 66 anni, Rosario Marrone, padre di Emma. L’artista si è messa subito in viaggio verso il Salento per dare l’ultimo saluto al genitore. Su Instagram, un commovente post di addio: “Buon viaggio papà. Ti amo e ti amerò per sempre”, queste le parole dedicate dalla cantante al genitore. In tanti, hanno porto le proprie condoglianze a Emma, tra fan e persone dello spettacolo.

Emma Marrone, morto il papà Rosario

Rosario Marrone, papà di Emma, è morto all’età di 66 anni. L’artista ha pubblicato un commovente post su Instagram, in cui ha dato il suo ultimo saluto al padre che stava per raggiungere in Salento.

Buon viaggio papà“, ha scritto Emma, la quale ha aggiunto: “Ti amo e ti amerò per sempre”. Tanti i fan che l’hanno avvolta con un abbraccio virtuale, dandole le proprie condoglianze.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Emma Marrone (@real_brown)

 

Oltre ai fedeli follower che hanno condiviso con lei il dolore dell’importante perdita, anche molti volti dello spettacolo e della musica nostrani hanno commentato il post di Emma, esprimendo la propria stima e la vicinanza alla cantante salentina.

La notizia della morte di Rosario è stata diramata dal Comune di Aradeo, dove l’uomo risiedeva con la sua famiglia. Il municipio, infatti, ha pubblicato un post su Facebook in cui ha espresso il proprio cordoglio.

Il cordoglio dell’intera comunità di Aradeo

Il sindaco Giovanni Mauro, che ha rappresentato nelle parole usate tutta la comunità aradeina, ha scritto che è ci si stringe alla famiglia Marrone per la morte di Rosario. Una perdita che ha generato grande tristezza: Rosario, infatti, era molto stimato nella comunità, per aver contribuito alla vita politica del paese.

In passato, infatti, ha svolto diverse mansioni: è stato, infatti, ex amministratore e Presidente del Consiglio del comune di Aradeo. Un uomo che, al di là della passione per la politica, condivideva, da sempre, con la figlia Emma, quella per la musica.

Ha seguito, infatti, la sua bambina nei suoi primi passi nel mondo della musica. È stato anche il manager di Emma, oltre a lavorare come infermiere.

Rosario ha seguito, passo passo, la carriera della figlia, che – nei primi anni 2000 – prese parte a Lucky Star, diventando una delle tre componenti dell’omonimo gruppo per poi ottenere consacrazione ad Amici di Maria De Filippi.